Sci di fondo - 23 novembre 2022, 10:33

Sci di Fondo - Norvegia, allarme Covid-19 in vista di Ruka

Ragnhild Haga, Sindre Bjørnestad Skar e Marte Skaanes sono positivi e non partiranno per la Finlandia. Rischio focolaio all'interno della nazionale, lo staff sta procedendo con tamponi a tappeto

Sci di Fondo - Norvegia, allarme Covid-19 in vista di Ruka

La nazionale norvegese di sci di fondo è in stato di apprensione. Nelle ultime ore, infatti, sono stati trovati tre casi di positività al Coronavirus tra gli atleti élite. Ragnhild Haga, Sindre Bjørnestad Skar e Marte Skaanes sono stati contagiati dal Covid-19. Tutti questi atleti, naturalmente, non partiranno per Ruka: se per Haga non è una notizia (non era stata convocata per la Finlandia), gli altri due devono disfare le valigie. Skaanes non sarà sostituita, come ha confermato la testata Langrenn, mentre Bjørnestad Skar sarà rimpiazzato da Sivert Wiig.

Haga dovrebbe essere stata la prima a risultare positiva al Coronavirus, e per questo motivo ha saltato la 10 km a libero di Beitostølen. È sicuramente entrata in contatto con altri atleti e ha probabilmente condiviso un appartamento nella località norvegese. Lo staff della nazionale, che domenica indossava le mascherine, sta chiaramente monitorando la situazione ora dopo ora, procedendo con tamponi a tappeto a tutti gli atleti.

Valerio Barretta

Ti potrebbero interessare anche:

SU