Combinata | 24 novembre 2022, 15:30

Combinata Nordica - Mario Seidl domina il PCR di Ruka; 28° Samuel Costa

Foto Credit: Newspower

Foto Credit: Newspower

Ci si aspettava Jarl Magnus Riiber, invece è stato Mario Seidl a vincere il primo provisional competition round della stagione 2022/23. Sul trampolino HS142 di Ruka ha preso il via la Coppa del Mondo maschile di combinata nordica. Come da tradizione, il trampolino ha fatto parecchio la differenza, con l’austriaco che ha chiuso con un vantaggio di ben 10 punti su Jarl Magnus Riiber.

Se in questi giorni dovesse essere utilizzato questo PCR, cosa tutt’altro che rara a Ruka, Seidl partirebbe con ben 40” di vantaggio sul norvegese. Non lontano da Riiber, il suo connazionale Jens Luraas Oftebro, che si è confermato in buona forma. Quarta piazza per Ryota Yamamoto, mentre quindi ha chiuso Julian Schmid, che partirebbe con un minuto da recuperare.
Bella prova quella di Matteo Baud, il francese che ha chiuso sesto davanti a Faisst e Rehrl. Buona prestazione per Graabak, che partirebbe a 1’30”.

Più indietro altri atleti attesi, come Eric Frenzel, quindicesimo, davanti a Johannes Lamparter. Solo 21° Johannes Rydzek, mentre Herola è 25° e Geiger 29°. Addirittura 36° Akito Watabe, con un distacco molto alto.

E gli italiani? Come prevedibile, il migliore è stato Samuel Costa che ha concluso 28°. Per lui vi sarebbe un distacco cronometrico di 3’29”. 42ª posizione per Raffaele Buzzi con 88.7 punti e 4’44” di distacco. Più indietro gli altri azzurri, con Aaron Kostner 48° e Domenico Mariotti 52°.

QUESTA LA CLASSIFICA

 

Files:
 pcr combinata ruka (262 kB)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: