LINK | 14 febbraio 2024, 08:00

Serie A, Bologna-Lecce 4-0: i rossoblu di Thiago Motta sognano la Champions League

La doppietta di Orsolini guida ancora al successo i felsinei nel match di domenica pomeriggio contro i pugliesi.

Serie A, Bologna-Lecce 4-0: i rossoblu di Thiago Motta sognano la Champions League

È un weekend a dir poco positivo per il Bologna, che davanti ai propri tifosi allo stadio Renato Dall’Ara si impone con facilità e merito sul povero Lecce. I rossoblu di Thiago Motta hanno infatti la meglio per 4-0 contro i giallorossi di D’Aversa nel match valido per la 24^ giornata del campionato italiano di Serie A.

Continua a vincere e a convincere questo Bologna, che ha iniziato la stagione come una sorpresa ed ora è una gran bella realtà. Quello che prima era un sogno, oggi è diventato un vero e proprio obiettivo concreto: l’Europa, e perché no anche la Champions League. Molti appassionati di calcio stanno già dicendo la loro su piattaforme dedicate – come ad esempio Mystakecasino.eu – in merito al finale di campionato del club felsineo.

Bologna-Lecce 4-0, il racconto del match 

Il Bologna parte fortissimo fin da primi minuti, deciso ad indirizzare subito il risultato dalla propria parte. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, dopo la zampata di Zirkzee, la palla rimane lì e Beukema è il più lesto ad approfittarne bucando Falcone da due passi. Poco dopo i rossoblu raddoppiano e stavolta l’azione è molto bella: dopo un lungo forcing, Posch allarga sulla destra per Orsolini che punta l’uomo, finge di andare sul sinistro ma si sposta la palla sul destro e da posizione defilata calcia in diagonale trovando il palo lontano. Le squadre vanno quindi a riposo sul risultato di 2-0.

La ripresa ripercorre la falsariga del primo tempo. Il Lecce non ha neanche il tempo di organizzare una sorta di rimonta che la squadra di Thiago Motta ha già timbrato per la terza volta: Calafiori se ne va in volata ben trovato dal lancio di Kristensen, porta palla fino al limite dell’area dove scarica per Orsolini, che stavolta tutto solo apre il piatto sinistro e trova l’incrocio dei pali opposto. Incolpevole Falcone. I pugliesi alzano quindi bandiera bianca, ma nel finale c’è tempo anche per la quarta rete: il neoacquisto Odgaard scippa palla a Baschirotto e supera tutto solo il portiere ospite. Il Bologna domina e vince 4-0.

Bologna ad un passo dalla Champions League, il Lecce rimane al 13^ posto 

Il Bologna sta facendo una stagione straordinaria, sia sul piano dei risultati che del bel gioco. I rossoblu contano infatti la bellezza di 39 punti dopo 23 partite – visto che c’è ancora lo scontro diretto con la Fiorentina da recuperare mercoledì sera – che gli valgono il 5^ posto in classifica. La squadra di Thiago Motta è dietro solo all’Atalanta, per il resto si trova davanti a corazzate come Roma, Lazio, Fiorentina e Napoli. Al momento quindi il Bologna è in piena zona Europa League e solo a -3 dalla Champions League.

Discorso molto diverso per il Lecce, che rimane fermo a 24 punti e al 13^ posto in classifica. La sua fortuna è che dietro le avversarie vacillano: Verona e Udinese sono ancora a 19 punti – rispettivamente terzultima e quartultima in campionato – mentre il Cagliari ne ha 18 e la Salernitana solo 13.

Ti potrebbero interessare anche: