Biathlon - 18 marzo 2023, 16:00

Biathlon - Vittoria e coppa per Herrmann nella Sprint, nulla da fare per Wierer

Biathlon - Vittoria e coppa per Herrmann nella Sprint, nulla da fare per Wierer

Non c'è miglior modo per chiudere la propria carriera per Denise Herrmann, che meritatamente si impone nella sprint femminile di Holmenkollen (Norvegia) e di conseguenza porta a casa anche la Coppa di specialità Sprint, la seconda dopo quella vinta nel 2020. La tedesca non solo trova il doppio zero al poligono, bravissima tra l'altro a non sbagliare nell'ultimo bersaglio a terra dopo un problema con uno dei colpi, ma fa segnare il secondo miglior tempo sugli sci, dietro Anamarija Lampic, pur concedendo qualcosa sul finale alla seconda, Hanna Oeberg, che le arriva alle spalle con un ritardo di soli 3''5. La due volte campionessa iridata nei mondiali di Oberhof fa segnare il terzo tempo sugli sci, e il secondo miglior tempo nell'ultima tornata davanti proprio alla tedesca, ma questo non basta per il gradino più alto del podio.

Completa il podio un'altra svedese, Anna Magnusson, che a parità di errore con Herrmann ha un distacco di 33''1, e chiude davanti a Chloé Chevalier, quarta, di soli 3 decimi. Julia Simon, che con il risultato odierno chiude matematicamente la partita per la classifica generale, è quinta con errore a 39''3: manca l'appuntamento con il podio a causa di un errore nella serie in piedi. 

Buon piazzamento per Lisa Vittozzi, che chiude in settima posizione: dopo un primo poligono complicato chiuso con un errore, un buon passo sugli sci, in particolar modo nell'ultimo giro, e una seconda serie di altissimo livello le consentono di rimettere in piedi la gara. Si conferma invece il non grandissimo feeling di Dorothea Wierer con la località norvegese: anche lei con un errore nella prima serie, in questa occasione l'altoatesina non ha la stessa brillantezza sugli sci che aveva fatto vedere nel corso delle gare svedesi: per lei, l'ultima sprint della stagione termina in 23esima posizione.

Le altre azzurre: Rebecca Passler con un solo errore è 30esima mentre Samuela Comola è 38esima, anche lei come l'altoatesina con un errore nella serie in piedi. Michela Carrara, di ritorno in Coppa del Mondo dopo aver conquistato un pettorale aggiuntivo trovando la top 10 in IBU Cup chiude in 47esima posizione: al netto dei 3 errori al poligono, la valdostana fa segnare un interessante 15esimo tempo sugli sci; ancora una volta, sebbene al tiro ci siano ancora dei problemi, nel passaggio dall'IBU Cup alla Coppa del Mondo si conferma il passo avanti importante sugli sci già dimostrato in stagione. Hanna Auchentaller, che sugli sci è sui tempi di Wierer, chiude in 85esima posizione: problemi per lei al poligono, dove commette 5 errori, di cui 4 in piedi.

 

Federica Trozzi

Ti potrebbero interessare anche:

SU