Biathlon - 08 dicembre 2023, 15:35

Biathlon - Tandrevold s'impone nella sprint di Hochfilzen, ma Vittozzi c'è ed è quinta!

Credits Dmytro Yevenko

Credits Dmytro Yevenko

Secondo successo della carriera per la norvegese Ingrid Landmark Tandrevold, che precede la svedese Elvira Oeberg e la francese Justine Braisaz-Bouchet.

Aveva l’onere di raccogliere il testimone dalle compagne di squadra che hanno appeso la carabina e gli sci al chiodo al termine della passata stagione, Marte Olsbu Roiseland e la sua grande amica Tiril Eckhoff, e Ingrid Landmark Tandrevold riesce a centrare il successo nella Sprint odierna, il secondo in Coppa del Mondo dopo la vittoria nella Mass Start di Ostersund del Marzo 2021, ultima gara della stagione che gli valse anche la coppa di specialità. Il successo per la nativa di Baerum giunge dopo una prestazione sugli sci da primi tre tempi e nessun errore al poligono. In particolare, la classe 1996 ha avuto la caparbietà di impostare il poligono in piedi con l'obiettivo di coprire tutti i bersagli, e il 10/10 complessivo le ha portato in dote la prima posizione al traguardo. Alle sue spalle si colloca la minore delle sorelle Oeberg, Elvira, la quale si ritrova ad inseguire dopo un terzo di gara a causa di un errore nel tiro a terra, ma dopo aver superato indenne il secondo poligono, dà vita ad una rimonta che la conduce fino al secondo posto. Completa il podio la francese Justine Braisaz-Bouchet, al primo podio individuale in Coppa del Mondo dopo la maternità.

Ai piedi del podio l’elvetica Lena Haecki-Gross (al migliore risultato in carriera nel format) precede Lisa Vittozzi, che conclude in 5a posizione, risultato giunto al termine di una gara senza errori al poligono ed una prestazione sugli sci brillante e decisamente incoraggiante, alla luce del malanno che l’ha colpita la settimana precedente ad Ostersund e che ne aveva pesantemente inficiato il rendimento. La condizione appare dunque in crescita per la sappadina, che può puntare a confermarsi nella prova ad Inseguimento di domani.

Completano la Top 10 Karoline Offigstad Knotten (NOR) 6°, Julia Simon (FRA) 7°, Anamarija Lampic (SLO) 8° e autrice del miglior tempo sugli sci, Anna Magnusson (SWE) 9° e Jessica Jislova (CZE), 10°.

Giornata non semplice per Dorothea Wierer, ancora non in perfetta forma dopo i malanni che l’hanno colpita nelle ultime settimane, che lotta come può e deve accontentarsi della 26° piazza, con un errore nella prima serie di tiro. La speranza è che nell’Inseguimento di domani, suo format di gara preferito, possa provare ad imbastire una rimonta e recuperare delle posizioni, per ottenere un risultato che le dia fiducia per il proprio morale.

Non riescono a centrare la zona punti, ma si qualificano per l’Inseguimento anche le valdostane Beatrice Trabucchi (45° al termine di una prova senza errori) e Samuela Comola (55° con 2 errori nel tiro in piedi). Gara invece più complessa per Rebecca Passler, che termina in 67° posizione; pesanti oltremodo per lei i 3 errori nel tiro a terra. Non partita invece Hannah Auchentaller.

Da segnalare il ritorno alle competizioni, sotto bandiera finlandese, per la russa Daria Virolainen (figlia della leggenda di Biathlon e Sci di Fondo Anfisa Reztsova, recentemente scomparsa), che termina la propria gara in zona punti: 35° con un errore nella serie in piedi.

Ha dovuto invece rinunciare alle gare del fine settimana la tedesca Franziska Preuss, risultata positiva al COVID. Il pettorale giallo passa dunque alla francese Lou Jeanmonnot, oggi solo 15°.

 

CLASSIFICA DELLA TOP 10

1) Ingrid Landmark TANDREVOLD (NOR) 20:59.9 min (0+0)

2) Elvira OEBERG (SWE) +4.9s (1+0)

3) Justine BRAISAZ-BOUCHET (FRA) +19.7s (1+0)

4) Lena HAECKI-GROSS (SUI) +20.0s (0+1)

5) Lisa VITTOZZI (ITA) +24.4s (0+0)

6) Karoline Offigstad KNOTTEN (NOR) +40.4s (2+0)

7) Julia SIMON (FRA) +44.2s (1+0)

8) Anamarija LAMPIC (SLO) +54.0s (1+2)

9) Anna MAGNUSSON (SWE) +54.7s (1+0)

10) Jessica JISLOVA (CZE) +57.7s (0+0)

 

PIAZZAMENTI DELLE ALTRE ITALIANE

26) Dorothea WIERER +1:40.1 min (1+0)

45) Beatrice TRABUCCHI +2:04.7 min (0+0)

55) Samuela COMOLA +2:34.0 min (0+2)

67) Rebecca PASSLER +2:58.2 min (3+1)

 

Per i risultati completi, CLICCA QUI.

Andrea Trozzi

Ti potrebbero interessare anche:

SU