Biathlon - 09 dicembre 2023, 15:15

Biathlon: Elvira Oeberg conquista l'Inseguimento di Hochfilzen. Vittozzi chiude con un ottimo 4° posto!

Biathlon: Elvira Oeberg conquista l'Inseguimento di Hochfilzen. Vittozzi chiude con un ottimo 4° posto!

Primo acuto stagionale per Elvira Oeberg che domina l'Inseguimento di Hochfilzen su Lena Haecki-Gross ed Ingrid Landmark Tandrevold.

Ai piedi del podio Lisa Vittozzi, che conduce la gara sempre nelle prime posizioni ma deve accontentarsi del quarto posto.

La ventiquattrenne di Kiruna si era garantita una posizione di attacco al termine della Sprint di ieri, conclusa in seconda posizione, e dopo aver ammortizzato al meglio l’unico errore al poligono di giornata, giunto alla prima serie, non sbaglia più e conquista in solitaria il quarto successo nel format odierno. Alle sue spalle giunge la svizzera Lena Haecki-Gross, al migliore risultato in carriera nonché seconda presenza sul podio, che vince il duello nell’ultima tornata con la norvegese Ingrid Landmark Tandrevold, penalizzata nell’ultima serie di tiro da un problema con la carabina, che le ha fatto perdere dei secondi decisivi anche per provare a giocarsi la vittoria. Come consolazione però, la vincitrice della gara Sprint di ieri indosserà il Pettorale Giallo di capo Classifica Generale nel prossimo fine settimana di Lenzerheide.

Ai piedi del podio, una super combattiva Lisa Vittozzi, che concede un errore nella prima sessione di tiro in piedi, che risulta determinante nella lotta per il podio. La sappadina termina in 4° posizione, ma le altissime percentuali mostrate al poligono e una condizione fisica in costante crescendo consentono di guardare con rinnovato ottimismo all’ultimo weekend di gare prima della pausa natalizia di settimana prossima, alla luce anche del terzo posto in classifica generale a soli 22 punti dalla leader Tandrevold.

A completare la “Flower Ceremony”, Julia Simon (FRA), 5°, ed Hanna Oeberg (SWE) che recupera ben 14 posizioni (partiva infatti con il pettorale N° 20) e termina la prova in 6° posizione, dopo aver coperto tutti i bersagli.

Altre due italiane in zona punti: Dorothea Wierer rimonta 9 posizioni e chiude al 17° posto con due errori al tiro, equamente distribuiti nelle due serie in piedi, mentre Beatrice Trabucchi raccoglie i primi punti in Coppa del Mondo dopo una prova impeccabile al tiro anche nella gara odierna, chiusa in 30° posizione. Il bilancio per lei al termine delle prove individuali di questo weekend tirolese è di 30 bersagli centrati su 30! L’altra valdostana, Samuela Comola, giunge al traguardo in 52° posizione con 4 errori totali.

 

CLASSIFICA DELLA TOP 10

1) Elvira OEBERG (SWE) 29:44.6 min (1+0+0+0)

2) Lena HAECKI-GROSS (SUI) +11.2s (0+0+1+0)

3) Ingrid Landmark TANDREVOLD (NOR) +13.9s (1+0+0+0)

4) Lisa VITTOZZI (ITA) + 32.0s (0+0+1+0)

5) Julia SIMON (FRA) +1:01.5 min (0+0+0+1)

6) Hanna OEBERG (SWE) + 1:14.6 min (0+0+0+0)

7) Karoline Offigstad KNOTTEN (NOR) +1:33.9 min (1+0+0+0)

8) Justine BRAISAZ-BOUCHET (FRA) +1:46.1 min (2+1+2+0)

9) Anna MAGNUSSON (SWE) +1:48.9 min (1+1+0+0)

10) Anna GANDLER (AUT) +1:52.9 min (0+0+1+0)

 

LE ALTRE ITALIANE

17) Dorothea WIERER +3:01.3 min (0+0+1+1)

30) Beatrice TRABUCCHI +3:47.9 min (0+0+0+0)

52) Samuela COMOLA +5:32.8 min (0+2+1+1)

 

Per i risultati completi, CLICCA QUI.

Andrea Trozzi

Ti potrebbero interessare anche:

SU