Sci di fondo | martedì 30 gennaio 2018

Mondiali Juniores: Polina Nekrasova si impone nella 5km in classico

Bella vittoria della russa davanti alla statunitense Swirbul e la finlandese Korva; ottima prestazione di Martina Bellini, giunta settima

Foto d'archivio

Foto d'archivio

Con un grande finale di gara Polina Nekrasova ha conquistato la medaglia d’oro nella 5km in tecnica classica valida per il Mondiale Juniores. La fondista russa, classe 1998, campionessa mondiale juniores lo scorso anno negli USA nella sprint in classico e la staffetta, con una presenza in Coppa del Mondo nella sprint di Drammen dello scorso anno, si è imposta con oltre 14” di vantaggio sulla statunitense Hailey Swirbul, bronzo lo scorso anno nella staffetta femminile. Sul terzo gradino del podio, grazie a un ottimo finale di gara, la finlandese Anita Korva, che si è così rifatta del podio mancato al photofinish nella sprint di domenica. La ceca Havlickova è rimasta giù dal podio per poco più di un secondo, davanti a Skistad e la francese Chamiot Maitral.

Ottima settima piazza di Martina Bellini, che ha concluso a pari merito con la svedese Frida Karlsson e davanti alla medaglia d’oro della sprint Moa Lundgren. L’azzurra del CS Esercito ha tagliato il traguardo a 39” dalla vincitrice e 15” dal podio. 14ª piazza per Cristina Pittin, protagonista di una buona gara. La friulana è giunta al traguardo con 1’00” di svantaggio dalla vincitrice. Buona la prestazione di Emilie Jeantet, 26ª davanti all’altra azzurra in gara Chiara De Zolt Ponte.

CLASSIFICA FINALE
1ª P. Nekrasova (RUS) 13’58.7
2ª H. Swirbul (USA) +14.4
3ª A. Korva (FIN) +25.4
4ª B. Havlickova (CZE) +26.8
5ª K.S. Skistad (NOR) +31.9
6ª L. Chamiot Maitral (FRA) +34.9
7ª M. Bellini (ITA) +39.3
7ª F. Karlsson (SWE) +39.3
9ª M. Lundgren (SWE) +43.1
10ª M. Myhrvold (NOR) +49.7

Le altre azzurre
14ª C. Pittin +1’00.4
26ª E. Jeantet +1’15.2
27ª C. De Zolt Ponte +1’17.1

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: