Combinata | sabato 06 ottobre 2018

Combinata Nordica - Opa Cup a Predazzo: David Mach si impone in volata

Il tedesco ha vinto di un decimo sul connazionale Gllareva; migliore degli azzurri è Aaron Kostner, che ha concluso nono

Foto TSV Buchenberg

Foto TSV Buchenberg

Grandissime emozioni a Predazzo nella gara maschile di OPA Cup. La Gundersen di 10km, infatti, si è risolta con un’entusiasmante volata che ha visto imporsi al photofinish il tedesco David Mach, che ha beffato di un decimo Adrian Gllareva, autore di una rimonta straordinaria dalla 36ª piazza del salto. Il combinatista del WSV Schmiedefeld ha recuperato infatti 1’32” da David Mach, autore del miglior salto insieme all’austriaco Johannes Lamparter. Con loro tre si è presentato sul rettilineo finale per il successo anche Florian Dign, autore anch’egli di una bella rimonta dalla 15ª piazza.

Mach, è ruscito a beffare il suo connazionale Gllareva e l’austriaco Dign, conquistando così il successo. Ai piedi del podio Lamparter, seguito dai connazionali Marc Luis Rainer e Max Teeling.

Primo degli italiani è giunto Aaron Kostner, ancora non nella miglior forma sugli skiroll. Il gardenese ha concluso in nona piazza dopo aver fatto registrare il settimo salto. Più indietro tutti gli altri azzurri, con Iacopo Bortolas 19° assoluto dopo aver chiuso all’8ª piazza il segmento di salto. L'atleta dell’US Dolomitica era però tra i più giovani concorrenti in gara.

CLASSIFICA FINALE TOP 10
1° D. Mach (GER) 23’16.6
2° A. Gllareva (GER) +0.1
3° F. Dagn (AUT) +1.5
4° J. Lamparter (AUT) +1.8
5° M.L. Rainer (AUT) +3.0
6° M. Teeling (AUT) +3.3
7° F. Hinterberger (AUT) +13.1
8° W. Thannheimer (GER) +14.4
9° A. Kostner (ITA) +18.4
10° R. Jelen (SLO) +27.9

Gli altri italiani:
19° I. Bortolas +1’26.3
25° G. Bezzi +2’06.8
26° G. Monteleone +2’10.6
29° S. Radovan +2’19.5
36° D. Mariotti +2’52.4

Per la classifica completa: clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: