Sci di fondo | sabato 17 novembre 2018

Fondo - Sprint in classico a Rovaniemi: vince Bolshunov, Pellegrino fuori in semifinale

Il russo domina la finale vincendo con più di un secondo di vantaggio davanti a Retivykh e Chanavat; Pellegrino, quarto nelle qualificazioni, va fuori in semifinale; De Fabiani out nei quarti, domani farà la 15km in skating

Fondo - Sprint in classico a Rovaniemi: vince Bolshunov, Pellegrino fuori in semifinale

Se in Norvegia Klaebo ha vinto la sprint in tecnica libera valida come gara FIS, in Finlandia, più precisamente a Rovaniemi, Bolshunov ha risposto imponendosi nella sprint in tecnica classica – format che vedremo nell’apertura di Ruka della prossima settimana – in una gara che ha visto un parco partenti di tutto rispetto. Al via, oltre ai russi, erano infatti presenti gli azzurri Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani, più le nazionali di Stati Uniti e Francia.

Pellegrino, ottimo quarto nelle qualificazioni, non è riuscito però a ottenere il pass per la finale, venendo eliminato nella batteria di semifinale. L'azzurro si è poi imposto nettamente nella finalina di consolazione. De Fabiani, che domani sarà impegnato anche in una 15km in skating, è stato eliminato nei quarti di finale.
Nella finalissima, quindi Bolshunov si è imposto piuttosto nettamente, staccando Retivykh di oltre un secondo. In terza piazza il francese Chanavat, apparso in buone condizioni di forma, e capace di tenere il passo dei migliori. Dietro di lui altri tre russi: Semikov, Petukhov e Maltsev.

A Rovaniemi si è svolta anche la sprint femminile che ha visto al via le nazionali di Russia e Stati Uniti. In finale successo per Natalia Nepryaeva che ha vinto al photofinish su Yulia Belorukova e Natalia Matseeva. Le tre erano separate appena da 17 centesimi. Quarto posto per Tatiana Aleshina, mentre Sophie Caldwell ha chiuso quinta davanti all’altra russa Evgenia Shapovalova. 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: