Sci di fondo | 24 novembre 2018

Fondo – Sprint Ruka Femminile, Belorukova fa saltare il banco, benissimo le azzurre

La giovane russa ottiene la prima vittoria della carriera, Scardoni settima, Laurent quattordicesima

Fondo – Sprint Ruka Femminile, Belorukova fa saltare il banco, benissimo le azzurre

Yulia Belorukova fa saltare il banco nella Sprint a tecnica classica di Ruka, prima gara stagionale di Coppa del Mondo di Sci di Fondo. La giovane russa, quarta in batteria, si impone nettamente precedendo le svedesi Maja Dahlqvist e Ida Ingemarsdotter.

Belorukova, bronzo olimpico in carica che su queste nevi aveva conquistato il primo podio individuale della carriera giungendo terza nella Sprint di dodici mesi fa, supera la batteria con relativa facilità, per poi essere costretta al ripescaggio in semifinale. In finale, invece, si dimostra sin dalle prime battute la più in forma, schizzando in testa e confermando la leadership sull’impegnativa salita finale dell’anello di Kuusamo. Per lei è dunque la prima vittoria della carriera in gare di primo livello, e la Russia torna al successo a quasi due anni da quello di Natalia Matveeva nella Sprint di Dobbiaco.

Sul secondo ed il terzo gradino del podio salgono le svedesi meno accreditate: seconda è Maja Dahlqvist, che eguaglia il suo personal best ottenuto a Dresda lo scorso gennaio, salendo per la seconda volta in carriera sul podio di una gara di Coppa del Mondo; terza è invece Ida Ingemarsdotter, brava a bruciare al fotofinish Maiken Caspersen Falla.

La detentrice della coppetta di specialità, presentatasi in seconda posizione sul rettilineo finale, crolla inaspettatamente, rinunciando così all’ennesimo piazzamento nella top three della carriera. Va peggio all’altra grande favorita della vigilia Stina Nilsson, che cade all’ultima curva terminando sesta battuta anche dall’ultima finalista Krista Pärmäkoski. Eliminata in semifinale e alla fine nona Natalia Nepryaeva, che stamattina si era imposta nelle qualificazioni.

In casa Italia si registra la miglior performance da diverse stagioni a questa parte. Lucia Scardoni vince la propria batteria e termina terza in semifinale, piazzamento che le vale il settimo posto, suo migliore di sempre in gare individuali di primo livello. Bene anche Greta Laurent, che viene eliminata in batteria, ma che ottiene un confortante quattordicesimo posto, mai così in alto in una Sprint a tecnica classica.

SPRINT TC FEMMINILE RUKA – CLASSIFICA FINALE
1. BELORUKOVA Yulia (RUS)
2. DAHLQVIST Maja (SWE)
3. INGEMARSDOTTER Ida (SWE)
4. FALLA Maiken Caspersen (NOR)
5. PÄRMÄKOSKI Krista (FIN)
6. NILSSON Stina (SWE)

Clicca qui per la classifica completa

Domani la due giorni di Ruka al femminile si concluderà con una 10 Km a tecnica classica con partenza ad intervalli. La prima atleta partirà alle ore 10:45

 

Jacopo Barbieri

Ti potrebbero interessare anche: