Sci di fondo | sabato 12 gennaio 2019

Fondo - Campionato Italiano Giovanile: a Pragelato vincono Stefano Dellagiacoma e Matteo Ferrari

Nella sprint in classico Dellagiacoma ha fatto sua la gara Juniores, mentre Ferrari si è imposto tra gli Aspiranti

Fondo - Campionato Italiano Giovanile: a Pragelato vincono Stefano Dellagiacoma e Matteo Ferrari

Vittorie trentine in campo maschile nella sprint in classico di Pragelato, valida per i Campionati Italiani Giovanili. Stefano Dellagiacoma, del Centro Sportivo Carabinieri, si è imposto tra gli Juniores, mentre Matteo Ferrari, dell’US Dolomitica, ha vinto il titolo italiano Aspiranti.

Iniziamo dalla gara Juniores, nella quale Stefano Dellagiacoma si è dimostrato in grandissime condizioni di forma. Questa volta, oltre a ottenere il miglior tempo nella qualificazione, l’atleta del Centro Sportivo Carabinieri è stato perfetto anche nelle batteria, vincendo la finale piuttosto nettamente staccando Davide Graz di addirittura due secondi. Il friulano delle Fiamme Gialle è riuscito però a salire sul secondo gradino del podio, vincendo la volata finale con Francesco Manzoni. Ai piedi del podio Luca Del Fabbro.

Tra gli Aspiranti bella vittoria di Matteo Ferrari. Il trentino della Dolomitica, autore di un tempo pauroso nelle qualificazioni, è riuscito a ripetersi anche in gara, vincendo poi con tutta tranquillità la finale. Sul secondo gradino del podio il veneto Pietro Pomari, bravissimo nelle batterie, capace di mettersi alle spalle Simone Mastrobattista e Flippo Sartori, che avevano chiuso in terza e seconda piazza le qualificazioni.

CLASSIFICA JUNIORES TOP 10
1° S. Dellagiacoma (Carabinieri)
2° D. Graz (Fiamme Gialle)
3° F. Manzoni (SC Alta Valtellina)
4° L. Del Fabbro (Fiamme Gialle)
5° D. Facchini (Fiamme Gialle)
6° F. Poli (SC Schilpario)
7° L. De Biasi (Fiamme Oro)
8° R. Bernardi (US Dolomitica)
9° P. Burger (5V Loipe)
10° D. Mazzocchi (SC 13 Clusone)

CLASSIFICA ASPIRANTI TOP 10
1° M. Ferrari (US Dolomitica)
2° P. Pomari (SC Bosco)
3° S. Mastrobattista (Monti Pallidi)
4° F. Sartori (SC Gallio)
5° E. Barp (Ski College Veneto)
6° A. Gartner (Bachmann)
7° N. Cusini (Sporting Livigno)
8° A. Bompard (Ski College Veneto)
9° L. Moizi (Pol. Valmalenco)
10° L. Brancaleone (SC Val Biois)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: