Sci di fondo | sabato 12 gennaio 2019

Fondo, Coppa Italia Senior: vittorie di Maicol Rastelli e Alice Canclini nella sprint in classico

I due atleti del CS Esercito hanno vinto la gara di Pragelato; Florian Cappello e Martina Bellini si impongono tra gli Under 23

Fondo, Coppa Italia Senior: vittorie di Maicol Rastelli e Alice Canclini nella sprint in classico

A Pragelato sprint in tecnica classica valida per la Coppa Italia e importante per gli Under 23 come selezione in vista dei Mondiali di categoria che si disputeranno a Lahti.

In campo maschile successo per Maicol Rastelli, autore del miglior tempo nelle qualificazioni, che ha battuto un ottimo Florian Cappello, il quale nonostante il decimo posto in qualificazione, si è ben comportato nelle batterie, perdendo di poco soltanto nella volata finale con il lombardo del Centro Sportivo Esercito. Sul terzo gradino del podio Claudio Muller davanti a Mattia Armellini. Amaro in bocca per Gabrielli e Abram, entrambi in ottima forma, che si sono toccati in finale concludendo così quinto e sesto. Per Cappello, quindi, è arrivato anche il successo tra gli Under 23 davanti ad Armellini e Gabrielli.

Nella gara femminile, che ha visto al via otto atlete, si è disputata direttamente la finale tra le migliori sei delle qualificazioni. La vittoria è andata abbastanza nettamente a un’ottima Alice Canclini, che aveva già ottenuto il miglior tempo anche nelle qualificazioni. Alle sue spalle bel secondo posto per Martina Bellini, che vince così anche tra le Under 23, davanti a Chiara De Zolt Ponte, giunta terza assoluta. Ai piedi del podio Francesca Baudin.

CLASSIFICA FINALE MASCHILE Top 10
1° M. Rastelli (Esercito)
2° F. Cappello (Fiamme Oro)
3° C. Muller (Carabinieri)
4° M. Armellini (Fiamme Oro)
5° G. Gabrielli (Esercito)
6° M. Abram (Esercito)
7° G. Caola (Carabinieri)
8° T. Dellagiacoma (Carabinieri)
9° G. Mocellini (Fiamme Gialle)
10° N. Castelli (Under Up)

CLASSIFICA FINALE FEMMINILE TOP 6
1ª A. Canclini (Esercito)
2ª M. Bellini (Esercito)
3ª C. De Zolt Ponte (Carabinieri)
4ª F. Baudin (Fiamme Gialle)
5ª I. Debertolis (Fiamme Oro)
6ª V. De Martin Topranin (Carabinieri)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: