Altri circuiti | 26 gennaio 2019

Salto - Bor Pavlovic archivia il successo nella gara 1 di Continental Cup a Planica

Lo sloveno vince con margine, infliggendo una decina di punti al norvegese Andreas Granerud Buskum (secondo) ed al connazionale Jurij Tepes (terzo). Alex Insam, migliore degli azzurri, chiude in 18esima piazza.

Salto - Bor Pavlovic archivia il successo nella gara 1 di Continental Cup a Planica

Nel pomeriggio odierno, in quel di Planica, è andata in scena la 14esima competizione stagionale della Continental Cup di Salto speciale.

In terra slovena, Bor Pavlovcic si è rivelato profeta in patria, archiviando un successo di peso nella prima gara del weekend. Il 20enne padrone di casa ha fatto capire di essere in ottima giornata sin dalla prima serie di salti, chiusa in prima posizione con una prestazione da 135 metri, condita da eccellenti valutazioni stilistiche. Performance di alto spessore replicata anche con il secondo salto (da 138.5 m, con voti dei giudici elevatissimi) con cui ha chiuso la pratica.

La seconda piazza, invece, è andata al norvegese Andreas Granerud Buskum, che, dopo una prima serie in cui ha saltato con forte vento alle spalle, è riuscito a recuperare ben 3 posizioni, atterrando a 138,5 metri, precedendo di un'incollatura Jurij Tepes, pure lui in grado di rimontare ben 3 posizioni rispetto al primo salto, Martin Hammann e Aleksander Zniszczol. il polacco, proprio come Buskum, ha trovato condizioni di vento abbastanza complesse nella prima serie di gara, riuscendo tuttavia ad ottenere un discreto punteggio, che gli ha permesso di restare a galla e risalire la china con la seconda esecuzione.

Alex Insam, il migliore degli azzurri, ha chiuso al 18esimo posto. Più indietro gli altri italiani, con Sebastian Colloredo che ha terminato la gara in 42esima posizione e Federico in 44esima.

In classifica generale, Clemens Aigner, dopo il clamoroso tris di Sapporo, resta leader (513 punti), con ampio margine su Robin Pedersen (437) e Marius Lindvik (365). 

Appuntamento per gara 2 previsto per domani alle 12.45.

Planica I - HS 138/Continental Cup
1. PAVLOVCIC Bor (SLO)  274.4
2. BUSKUM Andreas Granerud (NOR)  265.7
3. TEPES Jurij (SLO)  265.4
4. HAMANN Martin (GER)  264.8
5. ZNISZCZOL Aleksander (POL)  264.0
6. WOHLGENANNT Ulrich (AUT)  263.9

Clicca qui per i risultati completi.

Matteo Viscardi

Ti potrebbero interessare anche: