Sci di fondo | 10 febbraio 2019

Fondo - Il Trofeo Body Evidence è stato vinto da due biatleti

L'evento, che si è svolto sulla pista Pineta di Lorenzago di Cadore, è stato vinto da Nicole Del Fabbro e Nicola Romanin

Fondo - Il Trofeo Body Evidence è stato vinto da due biatleti

Sono due biathleti a firmare il Trofeo Body Evidence, gara promozionale di sci di fondo (tecnica libera) proposta nel pomeriggio di sabato 9 febbraio sulla pista Pineta di Lorenzago di Cadore (Belluno) dallo Ski Team Body Evidence in collaborazione con lo Sci club Orsago.

A vincere le due gare assolute sono stati infatti i friulani Nicole Del Fabbro (Società sportiva Fornese) e Nicola Romanin (Centro sportivo Esercito). I due atleti carnici hanno sfruttato la gara di Lorenzago come un utile allenamento in vista dei prossimi impegni e hanno dato spettacolo in una prova svolta su un tracciato impegnativo che mai dà respiro agli atleti. Se per la Del Fabbro la vittoria è stata piuttosto agevole (al termine del 7.5 km ha inflitto oltre 1′ di distacco alla piazzata, Viviana Druidi, e alla terza classificata, Francesca Comarella), Romanin ha dovuto faticare per avere la meglio su un altro biathleta, Michael Galassi, punta di diamante dello Sci club Orsago: al termine dei 10 km della prova, tra i due il distacco è stato di appena 4”7. A completare il podio il bellunese del Team Trentino Robinson Lorenzo Busin.

Nella graduatoria per società, vittoria dello Sci club Orsago davanti a Sci club Montebelluna e Sci nordico Marmolada. Qui il dettaglio delle graduatorie.

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche: