Biathlon | 18 febbraio 2019

Biathlon - Gira tutto male a Martin Fourcade: ha dovuto abbandonare gli allenamenti di Premanon

Un attacco febbrile ha costretto il campione francese a fermarsi nel corso del suo ritiro a Premanon

Foto di Stefano Jeantet

Foto di Stefano Jeantet

Sembra proprio che dopo anni di dominio, la cattiva sorte abbia deciso quest’anno di rendere più tortuosa la strada a Martin Fourcade. Il campione francese, infatti, ha fatto i conti pure con una febbre che ne ha rallentato la preparazione in vista del Mondiale di Oestersund.

Visto il suo ritardo nel trovare la miglior condizione, soprattutto in confronto a uno Johannes Bø a livelli altissimi, Fourcade aveva deciso di saltare le tappe di Coppa del Mondo a Canmore e Soldier Hollow per allenarsi a Premanon con Stéphane Bouthiaux e Franck Badiou. Sabato mattina, però, un attacco febbrile e un po' di ma di gola ha frenato la preparazione di Fourcade, che è stato costretto a far ritorno a casa abbandonando il suo ritiro di Premanon.

Una volta guarito, Fourcade riprenderà la preparazione insieme a Vincent Vittoz nel Vercors. Bouthiaux ha commentato: «È fastidioso, ma c’è ancora tempo prima del Mondiale di Oestersund. Ovviamente il programma ha subito ora uno spostamento per una ripresa progressiva dell’intensità». 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: