Sci di fondo | 18 febbraio 2019

VIDEO - Gran Fondo Val Casies: interviste a Justyna Kowalczyk e Oskar Kardin

I due vincitori della 42km in classico di sabato hanno parlato al microfono di Katja Colturi

VIDEO - Gran Fondo Val Casies: interviste a Justyna Kowalczyk e Oskar Kardin

Tanto pubblico e come sempre grande successo per la Gran Fondo Val Casies, che sabato si è disputata in tecnica classica. A vincere nella versione lunga da 42km sono stati due grandi protagonisti delle lunghe distanze, Justyna Kowalczyk e Oskar Kardin.

Entrambi hanno parlato al termine della prova al microfono di Katja Colturi, descrivendo la propria gara e le ottime sensazioni da essa ricevute.

La polacca ha affermato: «È stata una bella gara, c’era un bel tempo e io ho fatto del mio meglio. La tattica usata? Sciare veloce. Cerco di essere sempre concentrata su ogni gara a cui prendo parte. Se sarò al Mondiale? Si, mi vedrete in staffetta».

Prima partecipazione e primo successo per Oskar Kardin: «Per me è stata la prima volta qui ed è stato veramente bello, ho subito trovato il giusto feeling con questo tracciato. La gara è stata particolare, perché c’erano nel gruppo di testa molti atleti che facevano la versione da 30km. Negli ultimi dieci ho visto che ne avevo e ho staccato gli altri. È stata una prova positiva per me e una buona preparazione in vista della Vasaloppet. Fin qui ho vissuto una stagione di alti e bassi, ho avuto un po’ di difficoltà nella prima parte quando ho avuto qualche problema di salute, poi ho disputato una buona Marcialonga, chiusa al terzo posto, ma dopo mi sono nuovamente ammalato. Ora spero che con questa vittoria cambino le cose». Al microfono di Katja Colturi, Kardin ha quindi parlato di cosa deve fare un atleta per recuperare dopo un periodo di malattia e come si nutre nel corso della gara. 

GUARDA L'INTERVISTA A JUSTYNA KOWALCZYK

 

GUARDA L'INTERVISTA A OSKAR KARDIN

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: