Biathlon | 24 marzo 2019

Biathlon - La grinta di Lisa Vittozzi: "Conosco le mie capacità, la Coppa del Mondo è rimandata"

L'azzurra ha mostrato grande carattere anche nella mass start risalendo fino all'undicesimo posto: "Forse a Oslo ho pagato la pressione ma sono soddisfatta della mia stagione e ci riproverò il prossimo anno"

Biathlon - La grinta di Lisa Vittozzi: "Conosco le mie capacità, la Coppa del Mondo è rimandata"

Anche nell’ultima gara della stagione Lisa Vittozzi ha confermato il suo grande carattere concludendo di rimonta all’11° posto la mass start di Oslo. La sappadina, reduce dalla deludente sprint di giovedì che non le aveva nemmeno consentito di gareggiare ieri, ha subito compromesso le proprie possibilità di vincere la Coppa del Mondo mancando tre bersagli al primo poligono, per poi sbagliare altre due volte nella seconda serie a terra. Quando sembrava aver perso anche il secondo posto della generale, però, Lisa si è ritrovata e con un doppio zero ha concluso undicesima anche davanti a Dorothea Wierer, che ha portato a casa la Coppa del Mondo.

Sicuramente l’ultima tappa non ha rispecchiato il valore reale della sappadina, che passata la rabbia per la prestazione di giovedì e la delusione per un sogno sfumato, ha mostrato nuovamente tutto il suo carattere e la grande convinzione nei propri mezzi, che fanno di lei una delle big del circuito. «Sono molto soddisfatta della mia stagione – ha affermato Vittozzi all’ufficio stampa della FISI – purtroppo la pressione ha giocato un brutto scherzo e forse non ero completamente sul pezzo, così quest’ultima tappa è stata la più deludente. Esco però da questa stagione con la consapevolezza di potermi giocare qualcosa di importante anche il prossimo anno, lotterò nuovamente per portarmi a casa la Coppa del Mondo. Sono soddisfatta della mia stagione, della mia crescita e sono convinta che potrò farlo ancora di più».

Insomma dopo aver vinto le sue prime due gare in Coppa del Mondo, la sua prima coppa di specialità, la prima medaglia individuale in un Mondiale e aver chiuso al secondo posto la classifica generale della Coppa del Mondo, Lisa Vittozzi è già pronta alle prossime battaglie: «Ho raggiunto quello che volevo – ha sottolineato la sappadina – avevo sognato per un attimo la vittoria della Coppa del Mondo, ma è una cosa soltanto rimandata per il futuro, perché ho tutto il tempo davanti e le capacità per farlo. Ho raggiunto i miei obiettivi, ne ho ancora tanti, aspetterò e vedremo il prossimo anno». 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: