Sci di fondo | 04 aprile 2019

Obiettivo Milano Cortina - Commissione CIO in Valtellina, nel secondo giorno di visite tour a Livigno e Bormio

Sul sito del CONI il punto sulle visite della Commissione di Valutazione del CIO

(Foto Mezzelani- GMT Sport SITO CONI.IT)

(Foto Mezzelani- GMT Sport SITO CONI.IT)

Una copiosa e suggestiva nevicata ha accompagnato in Valtellina la seconda giornata di visite della Commissione di Valutazione del CIO per la candidatura di Milano Cortina ai Giochi Olimpici Invernali 2026 in Valtellina.

La delegazione internazionale, guidata da Octavian Morariu, ha iniziato il sopralluogo partendo da Livigno, raggiungendo i siti indicati per ospitare le eventuali gare di snowboard e freestyle per poi visionare l'area individuata per il Villaggio Olimpico e per la sede paralimpica di Valdidentro. 

A fare gli onori di casa il Sindaco, Damiano Bormolini, il Vice Sindaco Remo Galli, insieme al Sottosegretario con delega ai grandi eventi sportivi della Regione Lombardia, Antonio Rossi, all'Assessore regionale con delega alla Montagna, Enti Locali e piccoli Comuni, all'olimpionica di snowboard, Michela Moioli (oro a PyeongChang2018), e all'ex sciatore Giorgio Rocca, al Presidente dell'Azienda di Promozione e Sviluppo Turistico Livigno, Luca Moretti. 

La delegazione ha visitato i potenziali vari siti, insieme al Presidente del CONI, Giovanni Malagò, al Segretario Generale, Carlo Mornati, alla coordinatrice della candidatura, Diana Bianchedi e ai dirigenti e funzionari del Comitato Olimpico Nazionale Italiano che seguono il progetto. Presente anche il Vice Sindaco di Cortina, Luigi Alverà.  

Il gruppo, dopo circa tre ore, ha lasciato Livigno per dirigersi a Bormio, che dovrebbe ospiterebbe le gare di sci alpino maschile. Tra i presenti l'ex sciatore Pietro Vitalini insieme a Giorgio Rocca, e alla Federica Sossi, reduce da un serio infortunio e già campionessa Mondiale Juniores di SuperG. Inizia ora la tre giorni a Milano, destinata a chiudere il tour, visitando, tra gli altri siti, anche San Siro, dove si terrebbe la cerimonia di apertura. 

Venerdì è invece in programma un seminario a Palazzo Reale, in piazza Duomo e sabato la conferenza stampa a Palazzo Marino concluderà la settimana di visita della Commissione di Valutazione CIO

Coni.it

Ti potrebbero interessare anche: