Sci di fondo | 15 luglio 2019

Fondo: Claudio Muller lascia l’attività agonistica

Il fondista tarvisiano ha dato l'addio alle gare. Il comunicato del Comitato FISI FVG

(foto - comitato fisi fvg)

(foto - comitato fisi fvg)

Nato il 26 aprile 1992, tarvisiano, Claudio Muller è cresciuto nello Sci Club Weissenfels. 

E’ entrato nelle squadre nazionali dello sci di fondo nel 2011, anno nel quale ha conquistato tre titoli italiani Juniores (10 km tc, 10 km tl, 15 km tl); un quarto oro è arrivato nel 2012 (15 km tl).

Muller vanta anche un quarto posto in staffetta ai Campionati Mondiali Juniores di Erzorum (Turchia) nel 2012. L’anno precedente, sempre nella 4×7.5 km, era giunto settimo nella manifestazione iridata di Otepaa (Estonia).

Ha partecipato inoltre a due edizioni dei Mondiali Under 23: nel 2014 in Val di Fiemme e nel 2015 a Almaty (Kazakistan), dove ha ottenuto il dodicesimo posto nella 15 km tl e il quattordicesimo nello skiathlon (15 km tc+15 km tl).

Ha esordito in Coppa del Mondo il 1° febbraio 2014 nella 15 km tc di Dobbiaco.Il 21 febbraio 2019 ha preso parte alla sprint a tecnica libera di Seefeld (Austria) dei Mondiali.

Fa parte del Centro Sportivo Carabinieri.

Ecco come Claudio ha annunciato la sua decisione sui suoi profili social.

Girata una pagina ce n’è una nuova pronta da scrivere! Con questa mia ultima stagione saluto il mondo del professionismo e dello sci di fondo! Ringrazio lo #scisclubweissenfels che mi ha fatto appassionare allo sci di fondo e che mi ha cresciuto fin da piccolo, un grande ringraziamento va ai gruppi sportivi della forestale e del @cscarabinieri che mi hanno messo nelle migliori condizioni per allenarmi da professionista e con la massima tranquillità! Ringrazio la mia famiglia per avermi permesso di praticare questo sport e mia moglie per avermi sempre supportato, per essermi sempre stata vicina e per aver sempre creduto in me! Un grazie a tutti quelli che in questi anni mi hanno aiutato con i materiali! E per concludere… fate sport, qualsiasi tipo di sport, state all’aria aperta e godetevi la vita! Ciao ciao”.

 

Dal Comitato FISI FVG un grazie di cuore a Claudio per aver degnamente rappresentato per tanti anni il nostro movimento ed un grande in bocca al lupo per il futuro.

fisi fvg

Ti potrebbero interessare anche: