Sci di fondo | 06 agosto 2019

Fondo - Non c'è pace per Vitkor Thorn: all'orizzonte una nuova operazione?

Il fondista svedese è stato operato per l'ernia del disco la scorsa primavera, ma il problema l'ha nuovamente colpito nel corso dell'estate: a fine agosto i medici decideranno se dovrà finire nuovamente sotto i ferri

Fondo - Non c'è pace per Vitkor Thorn: all'orizzonte una nuova operazione?

Non c’è pace per Vitkor Thorn. Il fondista svedese, classe 1996, che nella passata stagione ha concluso al 19° posto della classifica generale, dopo essere entrato tre volte nella top ten, si è nuovamente fermato.

Operato per l’ernia del disco la scorsa primavera al termine della stagione, Thorn aveva ripreso ad allenarsi ma è stato ancora una volta costretto a prendersi una pausa dalla preparazione, a causa di un’altra ernia del disco che l'ha colpito sempre allo stesso punto.

Ancora non sono certi i tempi di recupero. All’atleta è stato consigliato un po’ di riposo fino alla conclusione del mese di agosto, quando è in programma un nuovo esame medico, che determinerà le modalità di trattamento dell’infortunio. Tra le ipotesi non si esclude una nuova operazione, che a questo punto pregiudicherebbe tutta la preparazione autunnale. 

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: