Biathlon | 22 agosto 2019

Biathlon - Niente ineleggibilità per Shipulin, prosegue la sua corsa politica alla Duma

L'ex biatleta russa, candidato alle elezioni, era stato dichiarato incandidabile dai suoi avversari per non aver dichiarato 180 mila euro in azioni bancarie: "Una leggerezza, gli elettori sono con me"

Biathlon - Niente ineleggibilità per Shipulin, prosegue la sua corsa politica alla Duma

Può proseguire la corsa politica di Anton Shipulin, candidato alla Duma di Stato nel collegio di Sverdlovsk. L’ex campione di biathlon, che si presenta alle elezioni con il partito Russia Unita, lo stesso del leader Putin, ha avuto il via libera dal tribunale, dopo che il partito Russia Giusta ne aveva chiesto l’ineleggibilità.

Shipulin, infatti, era stato accusato per non aver dichiarato, nella compilazione della documentazione di candidatura alle elezioni, il possesso di azioni bancarie per un totale di 13 milioni di rubli, l’equivalente di 180mila euro. L’ex atleta ha ammesso di aver commesso un errore giustificandosi con la poca esperienza nella compilazione di quel genere di documenti. «Ho guadagnato quei soldi onestamente durante la mia carriera sportiva con sudore e sangue – ha affermato Shipulinnon vedo perché avrei dovuto nasconderli agli elettori. Per la prima volta ho presentato questo genere di documentazione e non ne conoscevo tutte le sfumature. È stato un mio errore puramente tecnico ma non avevo nulla da nascondere».

Il Tribunale, chiamato ieri a giudicare, ha respinto la causa intentata da Russia Giusta. Shipulin ha partecipato in prima persona al processo: «Solitamente i candidati non vengono di persona a un processo ma per me era interessante, non ero mai stato sotto processo in precedenza ed era una parte importante del mio percorso politico, in quanto in una campagna elettorale accadono anche queste cose. La prossima volta, probabilmente, non andrò e spenderò queste due ore con la mia famiglia. Per me la cosa più importante è l’opinione della gente, degli elettori che mi supportano. Vedremo come andranno le elezioni e la percentuale che prenderemo nel nostro distretto».

Le elezioni sono in programma l’8 settembre. 

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: