Sci di fondo | 23 agosto 2019

Toppidrettsveka 2019 - Klæbo senza avversari nella sprint in classico

Dominio del campione del mondo in una gara nella quale Bolshunov è uscito in semifinale e Pellegrino non ha passato il taglio della qualificazione; De Fabiani, pur essendosi qualificato, ha rinunciato alle batterie

Foto Radisson Blu Resort Trysil

Foto Radisson Blu Resort Trysil

Successo per Johannes Klæbo nella sprint in classico del Toppidrettsveka. Il campione norvegese ha battuto in finale il connazionale Aune, prendendosi una piccola rivincita dopo la sconfitta subita poche settimane fa a Trysil, quando il due volte vincitore della classifica generale di Coppa del Mondo ruppe il bastoncino. Una gara senza avversari per Klæbo, se si considera che i suoi principali rivali internazionali, Bolshunov e Pellegrino sono usciti prima dell’ultimo atto. Terza piazza, in una finale tutta norvegese, per Thomas Helland Larsen.

Fuori in semifinale Bolshunov, eliminato insieme a Tefre. Out già nei quarti, invece, due sprinter norvegesi sempre molto attesi come Krogh e Skar.

Giornata difficile per gli azzurri. L’unico a passare il taglio delle qualificazioni è stato infatti Francesco De Fabiani, molto bravo a concludere con il 13° tempo. Il valdostano del Centro Sportivo Esercito, avendo accusato un affaticamento a un gomito, ha preferito rinunciare e non ha così preso parte alla propria batteria dei quarti di finale.

Eliminato a sorpresa già in qualificazione Federico Pellegrino. L’azzurro delle Fiamme Oro è arrivato a questa gara probabilmente stanco per il tanto lavoro svolto in Norvegia nelle ultime settimane e non è riuscito a recuperare al meglio dopo i lunghi 47km di ieri, chiudendo 40° a 11” da Riseth, autore del miglior tempo. Fuori con lui anche Rastelli e Zelger, rispettivamente 41° e 42°.

CLASSIFICA FINALE
1° J.H. Klæbo (NOR)
2° P.T. Aune (NOR)
3° T.H Larsen (NOR)
4° J.T. Jenssen (NOR)
5° S. Ramse (NOR)
6° M.L. Nyenget (NOR)
7° F. Riseth (NOR)
8° G.H. Tefre (NOR)
9° A. Bolshunov (RUS)
10° H.A. Arnesen (NOR)

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: