Biathlon | 24 agosto 2019

VIDEO, biathlon - Lisa Vittozzi: "Sono sicura che sto lavorando nel modo giusto"

La sappadina ha parlato al microfono di Katja Colturi in occasione dell'1K Shot di Livigno: "È bello essere qui, indossare il pettorale, trovare la neve ad agosto e stare con la gente che ci sostiene tutto l'anno"

VIDEO, biathlon - Lisa Vittozzi: "Sono sicura che sto lavorando nel modo giusto"

Ha corso con il sorriso durante la qualificazione dell’1K shot, si è goduta l’ambiente, i tifosi e il primo contatto con la neve. Poi, una volta indossato il pettorale di gara, ha trovato subito motivazione e concentrazione, tornando la solita macchina da guerra al poligono. Lisa Vittozzi ha confermato quanto di buono aveva mostrato già in occasione del City Biathlon di Wiesbaden da lei dominato e con una grande serie al tiro ha vinto su Dorothea Wierer in quella Livigno che, nonostante la pioggia, ha accolto benissimo le due campionesse azzurre.

La sappadina del CS Carabinieri ha parlato al termine della gara al microfono di Katja Colturi, partendo proprio dal piacere provato nel ritrovare la neve. «Indossare il pettorale dà sempre una carica in più a noi atlete. Sono felice di essere qui perché è sempre una gara bellissima. Poi mi piace mettere gli sci ai piedi già ad agosto, è un’occasione per stare con la gente che ci sostiene tutto l’anno».

L’azzurra ha quindi fatto il punto della situazione sulla preparazione dopo i successi ottenuti al City Biathlon e a Livigno: «Le cose stanno procedendo bene, mi sento già in buone condizioni in questo periodo, anche in Germania è arrivato un risultato positivo. Spero di continuare così, sono sicura che sto lavorando nel modo giusto».

Infine un occhio alla stagione tra Mondiali ad Anterselva e Coppa del Mondo. «Gli allenatori hanno cercato di mirare la preparazione in vista del Mondiale di Anterselva – ha affermato Lisa Vittozziio vorrei comunque partire subito bene, mettermi in una buona posizione di classifica per arrivare al meglio ai Mondiali e concludere bene la stagione come lo scorso anno».  

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA DI KATJA COLTURI

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: