Skiroll | 25 agosto 2019

Skiroll, Coppa del Mondo Junior - Lacrime di gioia per Laura Mortagna, prima vittoria in carriera

La sedicenne veneta si è imposta in volata nella mass start di 14km in skating a Khanty Mansijsk

Skiroll, Coppa del Mondo Junior - Lacrime di gioia per Laura Mortagna, prima vittoria in carriera

Lacrime di gioia. Sono quelle di Laura Mortagna, che a 16 anni ha vinto la sua prima gara in Coppa del Mondo, imponendosi in volata nella 14km in skating con partenza mass start, che ha chiuso una tappa di Khanty Mansijsk indimenticabile per la giovanissima veneta.

Dopo aver conquistato il suo primo podio in carriera soltanto giovedì nel prologo in skating, infatti, la sorella minore di Alba, che di gare in Coppa del Mondo ne ha vinte sei più un titolo mondiale, ha conquistato il suo primo successo individuale alla sua prima stagione internazionale nello skiroll.

Un risultato bellissimo il suo, se si considera che è riuscita a tenere il passo delle russe, fino a giocarsi il successo con Mariya Popova, battuta con un poderoso sprint finale. Quando ha sentito la possibilità di vincere la sua prima gara, Laura Mortagna ha tirato fuori tutto ciò che aveva, sprintando al massimo della velocità. In terza piazza la russa Bolshakova, che non ha potuto tenere il ritmo delle prime due.

Tagliato il traguardo Laura Mortagna quasi non riusciva a respirare tra stanchezza ed emozione, quindi ha iniziato a piangere di gioia quando pochi secondi dopo sua sorella Alba, giunta quinta davanti all’altra azzurra Elisa Sordello, ha iniziato ad abbracciarla. Un’immagine bellissima, che ha reso ancora più bella questa domenica iniziata nel modo migliore per l'Italia.

CLASSIFICA FINALE
1ª L. Mortagna (ITA) 30’19.8
2ª M. Popova (RUS) +1.5
3ª P. Bolshakova (RUS) +6.0
4ª Y. Urbo (RUS) +9.5
5ª A. Mortagna (ITA) +11.2
6ª E. Sordello (ITA) +15.2
7ª E. Daybova (RUS) +26.3
8ª A. Lomteva (RUS) +40.9
9ª E. Gryaznova (RUS) +42.8
10ª V. Pankova (RUS) +1’08.7

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: