Skiroll | 25 agosto 2019

Skiroll, Coppa del Mondo Junior - Poker servito: Ekberg vince anche la mass start

Nella 20km in skating lo svedese si è imposto in volata conquistando il suo quarto successo consecutivo; peccato per l'azzurro Gatti, caduto quando era nel gruppo di testa

Skiroll, Coppa del Mondo Junior - Poker servito: Ekberg vince anche la mass start

Non ce n’è per nessuno. Johan Ekberg ha conquistato la vittoria anche nella mass start di 20km in skating, chiudendo la tappa di Khanty Mansijsk con un fantastico poker. Lo svedese si è preso il successo in volata, dove ha dimostrato ancora una volta di essere superiore rispetto agli avversari, battendo i russi Leonid Markov, l’unico a farlo soffrire fino all’ultimo metro, e Matvey Prokopiev. Con questo successo Ekberg ha praticamente ipotecato la vittoria della Coppa del Mondo Junior.

Lo svedese, certo della propria superiorità, nonostante una pista senza particolari dislivelli, ha addirittura provato ad andarsene in fuga al settimo chilometro, ma dopo un giro ha preferito desistere quando ha visto che non riusciva a guadagnare più di tanto sul gruppo. A quel punto ha lasciato tirare i russi, per poi beffarli in volata.

Un po’ di amaro in bocca per l’unico italiano in gara, Gianmarco Gatti. L’azzurro è apparso in ottima giornata, si è sempre mosso nelle prime posizioni del gruppo, dando l’impressione di poter lottare addirittura per il podio. Attorno al quattordicesimo chilometro, però, è caduto procurandosi qualche escoriazione e perdendo ovviamente il treno dei primi fino a chiudere 13°. Peccato.

CLASSIFICA FINALE
1° J. Ekberg (SWE) 37’50.7
2° L. Markov (RUS) +0.4
3° M. Prokopiev (RUS) +1.9
4° V. Kutyrev (RUS) +2.3
5° E. Soldatkin (RUS) +2.5
6° A. Kirillov (RUS) +3.4
7° N. Berdyshev (RUS) +3.5
8° P. Stegniy (RUS) +3.6
9° A. Volgin (RUS) +4.8
10° A. Savosin (RUS) +21.1
L’Italiano in gara    
13° G. Gatti +2’12.0    

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: