Sci di fondo | 06 settembre 2019

Fondo - Troppi infortuni, Nicole Fessel si ritira a 36 anni

La tedesca è rimasta ferma per l'intera passata stagione: "Negli ultimi due anni ho avuto spesso problemi fisici e ho sempre lottato duramente per tornare"

Fondo - Troppi infortuni, Nicole Fessel si ritira a 36 anni

A trentasei anni Nicole Fessel ha deciso di chiudere la propria carriera agonistica. La tedesca, bronzo in staffetta alle Olimpiadi di Sochi, ha detto basta a causa dei tanti infortuni che l’hanno limitata negli ultimi anni, in particolare nella passata stagione quando è rimasta ferma. Fessel è anche salita sul podio in gare individuali di Coppa del Mondo tre volte in carriera, l’ultima ormai cinque anni fa. Sperava di chiudere la carriera ai Mondiali nella sua Oberstdorf del 2021, ma le difficoltà fisiche, in particolare la fascite plantare che l’ha fermata per tutta la passata stagione, l’hanno spinta a fermarsi.

Queste le parole della fondista tedesca sul sito della federazione: «Negli ultimi due anni il mio corpo ha avuto problemi più spesso e ho dovuto sempre combattere duramente per tornare. La passata primavera mi sono operata al piede e ora sono felice di riuscire a camminare senza dolore. Sono grata di aver conosciuto lungo la strada tante persone che mi hanno dato tanto. A cominciare dal mio allenatore Stefan Dotzler, che mi ha insegnato tanto dall’inizio cosa significhi fare un allenamento da professionista, i suoi sono stati degli ottimi insegnamenti. Ho avuto diverse esperienze ricche di emozioni, come il bronzo olimpico di Sochi o i podi in Coppa del Mondo. Il mio futuro? Ho imparato così tanto durante la mia carriera, che ora voglio passare le mie conoscenze ad altri». La tedesca sta infatti studiando per diventare allenatore. 

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: