Sci di fondo | 17 settembre 2019

Fondo - Ingvild Flugstad Østberg: "Orgogliosa di quello che sto facendo da anni"

La detentrice della Coppa del Mondo ha parlato in patria: "Sono ancora molto motivata e sono felice perché sto crescendo costantemente negli anni"

Fondo - Ingvild Flugstad Østberg: "Orgogliosa di quello che sto facendo da anni"

A 28 anni ha vissuto la sua stagione più bella, chiusa con la vittoria della classifica generale della Coppa del Mondo, sfruttando al massimo il pieno di punti ottenuti nel Tour de Ski.

Ingvild Flugstad Østberg è stata protagonista di un 2018/19 da sogno, ottenendo cinque successi individuali, tutti al Tour de Ski quando era assente Johaug, e cinque medaglie ai Mondiali di Seefeld.

L’atleta di Giøvik però non ha avuto alcun calo di motivazione dopo i grandi successi dello scorso anno, come ha chiarito in un'intervista rilasciata in Norvegia. «Avevo bisogno di alcune settimane lontano dallo sci per stare con amici e andare in vacanza, ma non mi sono mai sentita stanca di allenarmi, sciare e andare in raduno con la squadra. È una cosa molto positiva. Non ho mai avuto alcun dubbio sul fatto di essere molto motivata ad affrontare ulteriori sforzi».

In molti si chiedono se nella prossima stagione Østberg riuscirà a ripetere quanto di buono fatto lo scorso anno: «È possibile farlo, ma ciò non definirà se la prossima stagione sarà stata buona o cattiva. Posso però dire di aver fatto tutto al meglio nel corso della preparazione estiva».

Østberg ha poi ammesso di avere maggiori certezze quest’anno: «È importante avere maggior fiducia in me stessa e sono molto orgogliosa che sto facendo tanto bene già da molte stagioni. A molti risulta difficile avere continuità, magari ottengono dei buoni risultati un anno, poi quello successivo non riescono a essere allo stesso livello. A quel punto devono lavorare molto duramente per tornare nuovamente dove erano prima. Io sono riuscita a migliorare costantemente negli anni, penso sia perché riesco sempre a capire cosa sta accadendo senza lasciarmi sopraffare dalle aspettative. Poi ora sono più fiduciosa. Probabilmente in passato ho commesso degli errori, che mi hanno insegnato tanto. Nonostante molte delle cose che faccio siano sempre le stesse, ho fatto alcuni cambiamenti conoscendomi sempre meglio nel corso degli anni».

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: