Salto | 21 settembre 2019

Alpen Cup, Lisa Hirner sbanca Predazzo anche nel salto; Jessica Malsiner ottima seconda

Bel podio dell'azzurra alle spalle dell'austriaca che aveva già vinto la gara di combinata nordica; sesto posto per Annika Sieff

Jessica Malsiner, Photo Elvis

Jessica Malsiner, Photo Elvis

Come se non le bastasse la vittoria nella gara di combinata nordica, Lisa Hirner ha fatto doppietta imponendosi anche nella gara di salto, valida per l’Alpen Cup, sempre sul trampolino di Predazzo.

L’austriaca si è imposta grazie a due ottimi salti, che le hanno permesso di mettersi alle spalle una bravissima Jessica Malsiner. La gardenese ha concluso al secondo posto grazie a un secondo salto di altissimo livello, che le ha consentito di recuperare una posizione e chiudere a una distanza di appena 2.5 punti dall’austriaca. Molto più distanti tutte le altre, a cominciare da Vanessa Moharitsch, giunta terza a 15 punti dalla vincitrice.

Ai piedi del podio la slovena Lara Logar, mentre Annika Sieff grazie a un’ottima seconda serie ha concluso sesta, dopo l’undicesima piazza in cui si trovata dopo il primo salto. Quattordicesima piazza per Martina Ambrosi.

CLASSIFICA FINALE TOP 10
1ª L. Hirner (AUT) 216.0 (107.5 – 108.5)
2ª J. Malsiner (ITA) 213.5 (101.5 – 112.0)
3ª V. Moharitsch (AUT) 201.0 (99.0 – 102.0)
4ª L. Logar (SLO) 200.0 (94.5 – 105.5)
5ª J. Muehlbacher (AUT) 199.5 (100.5 – 99.0)
6ª A. Sieff (ITA) 194.0 (88.5 – 105.5)
7ª P. Mazi (SLO) 192.0 (104.0 – 88.0)
8ª J. Nowak (GER) 188.5 (95.0 – 93.5)
9ª J. Repinc Zupancic (SLO) 184.5 (91.5 – 93.0)
10ª J. Bassani (AUT) 181.5 (89.0 – 92.5)

Per la classifica completa clicca qui

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: