Combinata | 23 settembre 2019

Combinata Nordica - A Predazzo è dominio austriaco nell'ultima giornata di Alpen Cup

Cinque austriaci si prendono i sei posti sul podio; Annika Sieff migliore delle italiane, giunge settima

Combinata Nordica - A Predazzo è dominio austriaco nell'ultima giornata di Alpen Cup

Il weekend di Alpen Cup a Predazzo si è concluso con le due Gundersen di combinata nordica dominate dall’Austria, che ha conquistato ben cinque posti sul podio su sei a disposizione.

Nella gara femminile è stata doppietta per l’Austria con Lisa Hirner (tre gare vinte su quattro tra salto e combinata) e Johanna Bassani, che hanno guadagnato moltissimo sul salto per poi difendersi bene negli appena 2,5 km di skiroll. Al terzo posto la tedesca Jenny Nowak, capace di staccare l’austriaca Slamik e l’altra tedesca Gerboth. Settima piazza per Annika Sieff, molto delusa per il salto di gara.

CLASSIFICA FINALE FEMMINILE TOP 5
1ª L. Hirner (AUT) 6’46.8
2ª J. Bassani (AUT) +41.0
3ª J. Nowak (GER) +48.5
4ª A. Slamik (AUT) +53.4
5ª M. Gerboth (GER) +54.7
Per la classifica completa clicca qui

Tripletta austriaca nella gara maschile, nella quale l’inseguimento è stato di 10km. Due fratelli sono saliti sui primi due gradini del podio, Stefan e Thomas Rettenegger, con il più giovane tra i due, classe 2002, che si è imposto dopo un’ottima prova nell’inseguimento. Al terzo posto Florian Kolb, protagonista di un gran salto ma incapace di resistere al ritorno dei due fratelli. Ai piedi del podio lo sloveno Jelen, che ha recuperato dal decimo posto.

Due azzurri nei venti. Iacopo Bortolas ha recuperato diverse posizioni nel fondo, chiudendo al 13° posto. Diciassettesimo Stefano Radovan.

CLASSIFICA FINALE MASCHILE TOP 5
1° S. Rettenegger (AUT) 11’21.3
2° T. Rettenegger (AUT) +11.1
3° F. Kolb (AUT) +17.0
4° O. Jelen (SLO) +40.5
5° S. Reiter (AUT) +40.9
Per la classifica completa clicca qui

Ti potrebbero interessare anche: