Sci di fondo | 01 ottobre 2019

Gli azzurri sfideranno la nazionale russa al 41° Grand Prix Internazionale Sportful

Sci Nordico Sportful ha organizzato l'evento che si disputerà sabato 5 e domenica 6 ottobre; in programma, come da tradizione, la sprint di Campo Giorgio e la gara in salita a Croce d'Aune

Gli azzurri sfideranno la nazionale russa al 41° Grand Prix Internazionale Sportful

Saranno tanti i big al via della 41ª Edizione del Grand Prix Internazionale Sportful, che si disputerà sugli skiroll sabato 5 e domenica 6 ottobre.

Come da tradizione il programma prevede la sprint sabato sera. Alle 18.00 gli sprinter si affronteranno nella sprint di 300 metri al centro di Feltre dove affronteranno la salita di Campo Giorgio.

Il giorno successivo, invece, il classico appuntamento con i tornanti della salita del Croce d'Aune. Il via è previsto alle 11.00, sempre davanti la Birreria di Pedavena per le categorie assolute. Ancor auna volta la gara di domenica assegnerà anche i titoli di Campioni Italiani Assoluti di prova in salita.

Il campo partenti sarà di alto livello, come sottolineato da Alessio Cremonese, A.D. di Manifattura Valcismon, proprietaria del marchio Sportful e Presidente dello Sci Nordico Sportful che organizza l'evento. «Abbiamo già avuto la conferma della partecipazione di Esteve Ireneu, il fortissimo campione andorrano che non ha rinunciato al desiderio di difendere il titolo conquistato lo scorso anno - ha spiegato Cremonese - mentre in campo femminile, Ilaria Debertolis che si è sempre trovata a suo agio nella nostra gara proverà a portare a quattro le sue vittorie. Viene riconfermata la Nazionale Italiana di Fondo al completo con anche molti giovani emergenti, che affronterà sulla nostre salite il test di avvicinamento alla stagione della neve, come deciso dal Direttore Tecnico Marco Selle e il suo staff. Riconfermate le nazionali di Ucraina e Bielorussia, mentre la grossa novità sarà la partecipazione della nazionale Russa che gareggerà con un nutritissimo gruppo di atleti».

La presenza dei big della nazionale russa renderà quindi l'appuntamento ancora più interessante e sicuramente renderà più interessante il test per gli azzurri, che avranno un confronto diretto con gli avversari che troveranno nella prossima Coppa del Mondo. Nei prossimi giorni sarà resa nota la lista ufficiale degli iscritti all'evento sul quale, ovviamente, Fondoitalia vi terrà aggiornati.

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: