Sci di fondo | 01 ottobre 2019

Visma Ski Classics - Brutta notizia per il Lager 157 Ski: Anton Karlsson ha l'ernia del disco

L'atleta svedese potrebbe anche essere costretto all'operazione: "Sicuramente ci vorrà del tempo per recuperare" ha affermato Karlsson

Karlsson con il pettorale verde; Credit: Newspower

Karlsson con il pettorale verde; Credit: Newspower

Un altro atleta svedese è costretto a fare i conti con l’ernia del disco. Dopo Viktor Thorn, che si è operato ben due volte, è stato questa volta il turno di un atleta del Visma Ski Classics, Anton Karlsson, che gareggia con il Lager 157 Ski, squadra di Britta Johansson Norgren, Elin Mohlin, Emil Persson, Andreas Holmberg, Marcus Johansson, Öyvind Moen Fjeld e Stefan Palm.

Karlsson ha accusato alcuni problemi alla schiena durante un raduno ad Åre. Le visite specialistiche hanno poi confermato quanto si temeva: ernia del disco.

Il manager del team, Anton Järnberg, ha spiegato: «Karlsson è al terzo anno nella squadra e negli ultimi due inverni ha vinto il pettorale verde di miglior velocista. Sarà difficile per lui ripetersi dopo questa problematica».

Dispiaciuto l’atleta: «La risposta è stata quella che io e i fisioterapisti temevamo fin dal primo momento. Il futuro è incerto, sicuramente ci vorrà del tempo per recuperare e guarire. Attorno per me ho un ottimo staff e ho anche un sostegno fantastico dai miei compagni di squadra».

Il Lager 157 Ski si augura di recuperare Karlsson per il prossimo inverno, ma sarà certamente molto complicato averlo già a disposizione per le prime gare. Se poi i trattamenti attuali non dovessero portare all’esito sperato, come già accaduto con Thorn, Karlsson potrebbe anche doversi operare e a quel punto la stagione sarebbe compromessa.

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: