Biathlon | 21 ottobre 2019

Atleta dell'anno FISI 2019: Dorothea Wierer o Dominik Paris? Il 1 novembre a Modena Skipass l'annuncio

La sudtirolese potrebbe portare il biathlon nell'albo d'oro per la prima volta nella storia da quando esiste questo premio

Atleta dell'anno FISI 2019: Dorothea Wierer o Dominik Paris? Il 1 novembre a Modena Skipass l'annuncio

Riuscirà Dorothea Wierer a vincere il premio di atleta dell'anno della FISI per il 2019? Lo sapremo il 1 novembre 2019 alle ore 16.00 nel corso della fiera di Modena Skipass. Si è chiusa a mezzanotte, infatti, la votazione via email aperta a tutti gli appassionati di sport invernali. 

Candidati a succedere alla due volte vincitrice Sofia Goggia, sono Dorothea Wierer e Dominik Paris. La ventinovenne delle Fiamme Gialle potrebbe essere la prima atleta del biathlon a ricevere questo riconoscimento. Sarebbe un'altra prima volta per l'azzurra, che nell'ultima stagione ha regalato la prima Coppa del Mondo all'Italia e il primo oro mondiale femminile. Da superare la concorrenza di Dominik Paris, capace lo scorso anno di vincere l'oro mondiale in supergigante e anche la Coppa del Mondo di specialità. I due, soltanto due settimane fa hanno già vinto il premio di atleta sudtirolese dell'anno.

Un successo di Dorothea Wierer, quindi inserirebbe il biathlon all'interno dell'albo d'oro, dove per ora sono presenti soltanto quattro discipline: sci alpino, sci di fondo, slittino e combinata nordica.

Al momento lo sci alpino la fa da padrone con 19 successi, mentre 16 sono andati al fondo e uno a testa a combinata nordica e slittino. Curiosamente, però, l'atleta che più volte ha ricevuto questo riconoscimento è stata una fondista, Stefania Belmondo, che l'ha vinto in quattro occasioni. In caso di successo Paris avrebbe il suo secondo premio come atleta dell'anno, stesso numero raggiunto da Sofia Goggia, Christof Innerhofer, Alberto Tomba, Gabriella Paruzzi, Deborah Compagnoni, Manuela Di Centa, Kristian Ghedina e Maurilio De Zolt.


L'albo d'oro completo ATLETA DELL'ANNO:
2018 - Sofia Goggia (sci alpino)
2017 - Sofia Goggia (sci alpino)
2016 - Federico Pellegrino (sci di fondo)
2015 - Alessandro Pittin (combinata nordica)
2014 - Armin Zoeggeler (slittino)
2013 - Dominik Paris (sci alpino) e Christof Innerhofer (sci alpino)
2012 - Cristian Deville (sci alpino)
2011 - Christof Innerhofer (sci alpino)
2010 - Giuliano Razzoli (sci alpino)
2009 - Arianna Follis (sci di fondo)
2008 - Denise Karbon (sci alpino)
2007 - Manfred Moelgg (sci alpino)
2006 - Giorgio Di Centa (sci di fondo)
2005 - Pietro Piller Cottrer (sci di fondo)
2004 - Gabriella Paruzzi (sci di fondo)
2003 - Karen Putzer (sci alpino)
2002 - Daniela Ceccarelli (sci alpino) e Gabriella Paruzzi (sci di fondo)
2001 - Isolde Kostner (sci alpino)
2000 - Kristian Ghedina (sci alpino)
1999 - Stefania Belmondo (sci di fondo)
1998 - Deborah Compagnoni (sci alpino)
1997 - Deborah Compagnoni (sci alpino)
1996 - Manuela Di Centa (sci di fondo)
1995 - Alberto Tomba (sci alpino) e Silvio Fauner (sci di fondo)
1994 - Manuela Di Centa (sci di fondo)
1993 - Stefania Belmondo (sci di fondo) 
1992 - Stefania Belmondo (sci di fondo)
1991 - Stefania Belmondo (sci di fondo)
1990 - Kristian Ghedina (sci alpino)
1989 - Manuela Di Centa (sci di fondo)
1988 - Alberto Tomba (sci alpino)
1987 - Maurilio De Zolt (sci di fondo)
1986 - Michael Mair (sci alpino)
1985 - Maurilio De Zolt (sci di fondo)

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: