Sci di fondo | 22 ottobre 2019

Patrick Farcoz, Comandante CS Esercito: "De Fabiani e Windisch sono un esempio per i giovani"

Il Tenente Colonnello Farcoz ha parlato a Fondoitalia dell'importanza dei distaccamenti, del sogno olimpico dello sci alpinismo, ma anche di De Fabiani e Windisch: "Riguardo spesso il video della vittoria di Dominik a Östersund"

Patrick Farcoz, Comandante CS Esercito: "De Fabiani e Windisch sono un esempio per i giovani"

Ormai da diversi anni il Centro Sportivo Esercito sta lavorando a stretto contatto con Comitati e Federazione, distaccando i propri tecnici a servizio delle squadre regionali e nazionali. Per questo motivo il Tenente Colonnello Patrik Farcoz è sempre presente agli eventi organizzati dai Comitati con i quali collabora il Centro Sportivo Esercito, del quale è comandante.

Domenica scorsa l’abbiamo incontrato a Torino, in occasione della Festa degli Sci Club del Comitato Alpi Occidentali. Farcoz molto gentilmente si è concesso ai microfoni di Fondoitalia affrontando diverse tematiche: dall’importanza della sinergia tra corpi sportivi, comitati e FISI al sogno olimpico dello sci alpinismo, finendo poi per parlare di due degli atleti che più hanno inorgoglito il CS Esercito nella passata stagione, Dominik Windisch e Francesco De Fabiani, due esempi per i giovani dentro e fuori le piste da sci. 

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: