Biathlon | 16 novembre 2019

Biathlon - Lisa Vittozzi è soddisfatta: "Sono felice di aver iniziato così"

La sappadina al microfono di NRK dopo la gara: "Le gambe erano un po' pesanti ma le cose miglioreranno; posso ritenermi soddisfatta, ero scesa in pista per vedere a che punto ero"

Biathlon - Lisa Vittozzi è soddisfatta: "Sono felice di aver iniziato così"

È una Lisa Vittozzi molto felice quella che al termine della gara ha parlato al microfono di NRK, tv norvegese che ha trasmesso in diretta la gara. L’azzurra ha vinto la sprint di Sjusjøen, nella quale erano presenti molte delle avversarie con le quali si troverà a battagliare a partire dal 30 novembre, quando a Östersund partirà la Coppa del Mondo.

Delle big che dovrebbero lottare con l’azzurra per la generale erano assenti oggi Mäkäräinen, Herrmann e Öberg e Fialkova, ma il risultato di oggi è una conferma importante per Lisa, se si considera che alle sue spalle hanno chiuso sia Wierer, detentrice della Coppa del Mondo, che Røiseland, quarta classificata lo scorso anno. Per altro sia l'azzurra che la norvegese sono apparse in buone condizioni.

Insomma Vittozzi ha dimostrato di essere pronta è quindi giustificata la sua soddisfazione: «Sono felice di aver iniziato la stagione in questa maniera – ha affermato l’azzurra in inglese a NRKmi sono veramente goduta la neve e questa pista. Sentivo di avere le gambe un po’ pesanti, ma penso che andrà sempre meglio con il passare delle gare. Sono felice di aver vinto oggi. Ho provato a fare del mio meglio per vedere a che punto sono e posso ritenermi soddisfatta». 

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: