Biathlon | 18 novembre 2019

Biathlon - Johannes Bø: "Sollevato dalla prestazione sugli sci nella mass start"

Il norvegese ha parlato anche di Fourcade: "È sicuramente tornato e sarà difficile batterlo"

Biathlon - Johannes Bø: "Sollevato dalla prestazione sugli sci nella mass start"

Johannes Bø sperava probabilmente di ottenere qualcosa in più nel weekend di Sjusjøen, nel quale è giunto quarto nella sprint con un errore al tiro (come Kühn e Fourcade, giunti primo e terzo, ndr) e sesto nella mass start con ben quattro bersagli mancati.

Se i risultati non l’hanno soddisfatto, a sollevare il detentore della Coppa del Mondo è stata l’ottima prestazione sugli sci in occasione della mass start, che ha indicato una buona condizione fisica, al contrario di quanto si era percepito sabato, forse a causa della fitta nevicata.

Per questo motivo Johannes Bø è apparso molto tranquillo nell’intervista rilasciata a NTB dopo la gara: «Le sensazioni nella mass start sono stare assai migliori rispetto alla sprint, anche se sono finito più indietro in classifica. Sono sollevato oggi, nonostante gli errori commessi al tiro, perché so che è possibile fare meglio. Ora devo solo allenarmi di più nelle prossime due settimane per aumentare il mio livello al tiro».

Il vincitore dell’ultima Coppa del Mondo ha ammesso quindi di aver avuto dei dubbi sul suo stato di forma dopo la sprint: «La prestazione di sabato era un po’ preoccupante, anche se essendoci ancora due settimane prima del via della Coppa del Mondo, non ero così preoccupato. Ma va molto meglio oggi, sono sollevato. Alle gare di Östersund devo arrivare in buona forma, altrimenti significherebbe che non mi sono allenato abbastanza».

Il norvegese ha concluso commentando la prestazione di Fourcade: «Nella passata stagione sparava bene ma non andava sugli sci. In questo weekend ha confermato di essere competitivo al tiro e sembra molto forte anche sugli sci. È sicuramente tornato, sarà difficile batterlo»

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: