Salto | 22 novembre 2019

Salto - A Karl Geiger va la qualificazione di Wisla; Insam squalificato per tuta irregolare

Il tedesco ha saputo approfittare del vento frontale chiudendo così davanti a Peier e Huber; fuori l'unico azzurro al via a causa di una squalifica; diversi atleti in difficoltà nella zona di atterraggio

Salto - A Karl Geiger va la qualificazione di Wisla; Insam squalificato per tuta irregolare

È andata al tedesco Karl Geiger la prima qualificazione della Coppa del Mondo 2019/20, che si è aperta a Wisla, in Polonia.

Il ventiseienne tedesco è stato bravo ad approfittare del vento frontale molto favorevole, chiudendo in testa con un bel margine di vantaggio sullo svizzero Killian Peier. Come Geiger anche il bronzo mondiale di Seefeld ha utilizzato al meglio un’ottima situazione di vento, terminando davanti all’austriaco Daniel Huber. In quarta posizione Ryoyu Kobayashi, capace di tirar fuori un buon salto nonostante il vento non fosse dei più favorevoli. Da segnalare anche le buone prestazioni del tedesco Leyhe e di un Peter Prevc che ha fatto veramente un’ottima impressione.

La sorpresa più negativa è stata probabilmente l’eliminazione dell’austriaco Hayboeck. Con lui, tra gli altri, fuori anche Koudelka, per un inizio tutt’altro che positivo della squadra ceca, Kasai e Semenic, squalificato.

Da sottolineare, poi, la presenza di diverse gobbe nella zona di atterraggio che hanno provocato non pochi problemi agli atleti e alcune pause nel corso della qualificazione. Ne hanno fatto le spese, oltre al kazako Tkachenko in allenamento, lo statunitense Decker Dean, che si è fatto male alla spalla, e il norvegese Marius Lindvik, caduto dopo aver completato il salto e riuscito così a ottenere ugualmente la qualificazione.

Non è iniziata bene la stagione dell’Italia. Alex Insam, unico azzurro presente a Wisla, non ha nemmeno avuto la possibilità di saltare in qualificazione a causa di una squalifica a lui inflitta per un’irregolarità della tuta.

Per la gara individuale appuntamento a domenica mattina, mentre domani pomeriggio alle 16.00 è in programma una prova a squadre che, per quanto visto oggi, si annuncia molto equilibrata.

CLASSIFICA FINALE QUALIFICAZIONE TOP 10
1° K. Geiger (GER) 138.6
2° K. Peier (SUI) 132.8
3° D. Huber (AUT) 128.0
4° R. Kobayashi (JPN) 127.6
5° R. Johansson (NOR) 127.4
6° S. Leyhe (GER) 126.9
7° D. Kubacki (POL) 126.0
7° P. Prevc (SLO) 126.0
9° T. Zajc (SLO) 124.9
10° P. Aschenwald (AUT) 124.3

Per la classifica completa clicca qui

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: