Sci di fondo | 26 novembre 2019

Fondo - Il "SottoZero Gold Team Zorzi Max-Orsaiec" prepara il debutto nel Visma Ski Classics, Pasqualotto: "Pronti per questa nuova avventura"

Michele Pasqualotto, giornalista professionista e fondista amatore, diede vita quattro anni fa allo Sci Club amatoriale “SottoZero Nordic Team”. Quest'estate è nato il team agonistico vero e proprio, pronto al debutto

Fondo - Il "SottoZero Gold Team Zorzi Max-Orsaiec" prepara il debutto nel Visma Ski Classics, Pasqualotto: "Pronti per questa nuova avventura"

Tutto pronto per il Visma Ski Classics 19\20, circuito internazionale delle lunghe distanze che avrà inizio venerdì 29 novembre con la Livigno Pro Team Tempo, 15km in tecnica classica a sua volta "antipasto" della Sgambeda di domenica 1 dicembre.

Al via ci sarà anche il "SottoZero Gold Team Zorzi Max-Orsaiec" , squadra italiana al debutto assoluto nella competizione. 

Un team nato dalla passione di Michele Pasqualotto, giornalista professionista e fondista amatore, conduttore del programma televisivo specializzato “SottoZero”. Quattro anni fa diede vita allo Sci Club amatoriale "SottoZero Nordic Team", dedicato alle grandi distanze e la scorsa estate è stato formato il team agonistico vero e proprio. Lo compongono Mauro BrigadoiFrancesco FerrariSimone VarescoMathias DefrancescoFrancesco Fuccaro, il catalano Sadurni Betriu Boix e Stefania Corradini.

Michele Pasqualotto ne è il team director, Mirko Filippi capo allenatori, Sandro Giacomelli team manager, Stefano Vuerich responsabile materiali. 

Pasqualotto in vista del debutto di Livigno: "Siamo pronti, i ragazzi si sono allenati bene. La neve anticipata ha agevolato la preparazione, gli atleti hanno potuto lavorare sulla neve. Le sensazioni sono buone, poi naturalmente l'ultima parola spetta alla pista. C'è entusiasmo per questa nuova avventura, lo spirito di gruppo è molto buono. Quattro anni fa abbiamo dato vita allo sci club amatoriale coinvolgendo tanti appassionati ma mai il team agonistico. Quest'estate si è creata la possibilità, non è stato facile reperire gli sponsor ma abbiamo avuto riscontri positivi. Speriamo anche di divertirci, pur consapevoli che la concorrenza è molto forte."

 

 

sdl

Ti potrebbero interessare anche: