Sci di fondo | 08 dicembre 2019

Fondo - OPA Cup, è doppietta nella 10km in skating: vince Elisa Brocard, seconda Sara Pellegrini

La valdostana è tornata al successo dopo un'estate travagliata; alle sue spalle un'ottima Pellegrini; in top ten anche Debertolis e Franchi

Fondo - OPA Cup, è doppietta nella 10km in skating: vince Elisa Brocard, seconda Sara Pellegrini

L’OPA Cup sorride ad Elisa Brocard, che ha ritrovato il successo nella 10km in skating di Pokljuka. La valdostana, grazie a un’ottima seconda parte di gara, si è imposta con un vantaggio di 1”6 su Sara Pellegrini, bravissima negli ultimi chilometri nei quali si è presa di prepotenza il podio.

Un risultato prezioso per Brocard, reduce da una preparazione ricca di contrattempi, che non le hanno consentito di arrivare già in condizione per partecipare alla prima tappa di Coppa del Mondo. La valdostana farà il suo esordio mondiale a Davos e il risultato di oggi dimostra che la condizione sta lentamente arrivando. Bene però anche Pellegrini, che ancora una volta dovrebbe essere riuscita a conquistare la convocazione in Coppa del Mondo.

Sul terzo gradino del podio la giovane francese Flora Dolci, autrice di un’ottima gara, prima di andare un po’ in difficoltà negli ultimi due chilometri. In ogni caso un bel risultato per lei, se si considera che era all'esordio tra le senior. In quarta piazza è giunta la ceca Janatova.

Top ten anche per Ilaria Debertolis, giunta con il sesto tempo, che ha mandato alcuni segnali positivi, e Francesca Franchi, settima a 17”6. Undicesima posizione con un distacco di 30” per Anna Comarella, che sembra non essere riuscita ancora a trovare la miglior condizione, dopo una preparazione che era stata sicuramente molto positiva. L'obiettivo è raggiungere la forma in occasione del Tour de Ski.

Nelle trenta anche Chiara De Zolt Ponte, apparsa in crescita e 17ª all’arrivo, Martina Bellini 18ª, Cristina Pittin 21ª e Rebecca Bergagnin 28ª.

CLASSIFICA FINALE
1ª E. Brocard (ITA) 25’56.5
2ª S. Pellegrini (ITA) +1.6
3ª F. Dolci (FRA) +6.9
4ª K. Janatova (CZE) +10.1
5ª A. Cebasek (SLO) +12.4
6ª I. Debertolis (ITA) +17.2
7ª F. Franchi (ITA) +17.6
8ª S. Schuetzova (CZE) +20.3
9ª C. Bentz (FRA) +27.6
10ª E. Nishikawa (CAN) +28.2
Le altre italiane
11ª A. Comarella +30.3
17ª C. De Zolt Ponte +52.3
18ª M. Bellini +54.3
21ª C. Pittin +57.1
28ª R. Bergagnin +1’25.6
37ª E. Antoniol 1’51.6
42ª I. Defrancesco +2’02.4
47ª A. Canclini +2’32.1
52ª M. Patscheider +3’18.3

 

Per la classifica completa clicca qui

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: