Sci di fondo | 11 dicembre 2019

Fondo: Coppa Italia Senior Gamma e Giovani Rode, tutto pronto a Gressoney-Saint-Jean

Dopo il debutto stagionale a Santa Caterina Valfurva, venerdì 13 e sabato 14 dicembre spetterà alla località di Gressoney-Saint-Jean ospitare il secondo atto

Fondo: Coppa Italia Senior Gamma e Giovani Rode, tutto pronto a Gressoney-Saint-Jean

Dopo il debutto stagionale in quel di Santa Caterina Valfurva a fine novembre con la prima tappa invernale del circuito di Coppa Italia Senior Gamma, venerdì 13 e sabato 14 dicembre spetterà alla località di Gressoney-Saint-Jean ospitare il secondo atto stagionale. Sulle nevi valdostane che videro muovere i primi passi del suo campione Francesco De Fabiani, si alzerà il sipario anche sul Circuito di Coppa Italia Junior Rode, “Trofeo Comune di Gressoney-Saint-Jean”.  

In questi i giorni il comitato organizzatore, guidato dallo  staff dello Sci Club Gressoney Monte Rosa, sta lavorando alla grande per garantire a Senior e Junior  le migliori condizioni. Piste della localita Lago Gover di Gressoney-Saint-Jean che certamente non hanno bisogno di presentazioni. 

Il programma della due giorni di Coppa Italia Senior Gamma e Coppa Italia Giovani Rode di Gressoney-Saint-Jean prevede: 

Venerdì 13 dicembre con inizio alle ore 9.30:  Gara sprint – tecnica libera, valida come prima tappa della Coppa Italia Rode e seconda tappa Coppa Italia Gamma  Senior, denominata “Trofeo Comune di Gressoney-Saint-Jean”.  Le premiazioni si svolgeranno alle ore 17 presso Obre Platz.

Sabato  14 dicembre: Gara mass start – tecnica classica, valida come tappa della Coppa Italia Rode e Gamma, denominata “Trofeo Comune di Gressoney-Saint-Jean”.

Ancora una volta saranno i senior maschili a dare il via alla mattinata, con partenza alle 9.30 sulla distanza di 15 km, poi a seguire la senior femminile 10 km, U20/18 maschile 10 km, U20/18 femminile 5 km, U16 maschile 10 km e U16 femminile 5 km. Premiazioni sul campo al termine delle gare in loc. Lago Gover  

Sono attesi circa 250 atleti al via delle diverse gare: folta la presenza dei Gruppi Militari – con Fiamme Gialle, Fiamme Oro, Carabinieri, Esercito in prima fila – poi saranno presenti tra gli altri i Comitati Alpi Occidentali, Alpi Centrali, Trentino, Alto Adige, Veneto, Friuli, Appennino Emiliano, Lazio/Sardegna e Abruzzese.

Assenti gran parte degli azzurri Senior ed anche una parte degli U23, perchè impegnati nella tappa di Coppa del mondo di Davos, ma lo spettacolo come sempre è garantito.  

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: