Biathlon | 04 gennaio 2020

Biathlon - Campionati italiani Aspiranti: successi per Nicolò Betemps e Birgit Schoelzhorn

A Forni Avoltri, tra gli uomini si impone il valdostano davanti al cuneese Marco Barale e a Felix Ratschiller. Doppietta sudtirolese fra le donne, con Nora Obojes al secondo posto. Terza Sara Scattolo, portacolori della Monte Coglians, società che ospita la competizione. In evidenza Laura Mortagna (ottava), detentrice della Coppa del Mondo Junior di skiroll

Biathlon - Campionati italiani Aspiranti: successi per Nicolò Betemps e Birgit Schoelzhorn

La terza tappa dei campionati italiani di biathlon si è aperta questa mattina sulle nevi di Forni Avoltri con la sprint Aspiranti, che ha visto imporsi Nicolò Betemps tra gli uomini e Birgit Schoelzhorn fra le donne.

Il valdostano della Bionaz Oyace si è reso protagonista di una prestazione davvero veloce sugli sci, che gli ha consentito di rendere ininfluente l'unico errore commesso al poligono, nella serie di tiri in piedi, e di chiudere la gara con il tempo di 15'51.2. Un solo bersaglio mancato anche per il secondo classificato, il cuneese Marco Barale (Entracque Alpi Marittime), staccato di appena 7.2 secondi dal vincitore. Sul gradino più basso del podio è salito Felix Ratschiller (Martello), meno rapido sugli sci rispetto ai suoi avversari; infatti, l'atleta con il pettorale numero 15 si è rivelato preciso al poligono (un solo errore nella seconda serie), ma ha chiuso dalla coppia di testa con uno svantaggio pari a 1'02.

Strepitoso duello cronometrico (e doppietta sudtirolese) nella sprint femminile, nella quale ha conquistato il successo Birgit Schoelzhorn (Ridanna), che ha preceduto al traguardo Nora Obojes (Anterselva) di appena un decimo di secondo. La vincitrice ha mancato un unico bersaglio nella sessione di tiro in piedi, ma è stata più lenta sugli sci rispetto alla seconda classificata, la quale può recriminare per quei tre errori al poligono, che l'hanno privata di un trionfo che altrimenti sarebbe stato suo, Sara Scattolo permettendo. Sì, perché sul terzo gradino del podio è salita la portacolori del Monte Coglians, compagine che ospita la competizione. A impressionare, il distacco minimo dalle prime due: 1.7 secondi, con quattro errori al poligono, di cui tre in piedi. Con un po' di precisione in più, probabilmente ora staremmo analizzando una graduatoria invertita, perlomeno nelle posizioni di vertice. Degna di nota la performance di Laura Mortagna, ottava a 46.6 secondi da Birgit Schoelzhorn e con due imprecisioni al tiro. L'atleta della società Valdobbiadene è la detentrice della Coppa del Mondo Junior e ha avviato da pochi mesi la sua carriera nel biathlon.

Ricordiamo che queste gare hanno doppia importanza, poiché valgono anche per il circuito della Coppa Italia Fiocchi. 

CLASSIFICA FINALE ASPIRANTI MASCHILE

1° N. Betemps (Bionaz Oyace) 15'51.2 (0+1)

2° M. Barale (Entracque) +7.2 (1+0)

3° F. Ratschiller (Martello) +1'02.0 (0+1)

4° M. Piller Hoffer (Camosci) +1'30.7 (1+1)

5° C. Pircher (Ridanna) +2'07.8 (2+1)

CLASSIFICA FINALE ASPIRANTI FEMMINILE

1ª B. Schoelzhorn (Ridanna) 20'14.3 (0+1)

2ª N. Obojes (Anterselva) +0.1 (2+1)

3ª S. Scattolo (Monte Coglians) +1.7 (1+3)

4ª F. Brocchiero (Valle Stura) +7.1 (1+1)

5ª S. Bertolini (Val di Sole) +29.9 (0+2)

Files:
 Classifica Sprint Aspiranti (130 kB)

Alessandro Nidi

Ti potrebbero interessare anche: