Sci di fondo | 08 gennaio 2020

Fondo - Un raffreddore ferma Klæbo: "Mi dispiace saltare Dresda, avrei fatto anche la super sprint"

Il norvegese ha dato forfai all'ultimo momento: "Non vedevo l'ora di gareggiare, ma ho il raffreddore"

Foto Flavio Becchis

Foto Flavio Becchis

Forfait dell’ultima ora per Johannes Klæbo, che salta la tappa di Coppa del Mondo di Dresda, dove sono in programma una sprint il sabato e la team sprint la domenica.

Il campione norvegese, che aveva anche intenzione di partecipare venerdì alla super sprint sui cento metri, è stato costretto a rinunciare a causa di un raffreddore: «Mi dispiace non andare a Dresda – ha affermato Klæbonon vedevo l’ora di gareggiare sia sui cento metri che nella sprint di Coppa del Mondo. Ho il raffreddore, quindi potrò guardare la gara soltanto in tv nella mia Trondheim. Prometto di tornare più forte».

Al posto di Klæbo è stato convocato Harald Astrup Arnesen.    

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: