Sci di fondo | 09 gennaio 2020

Fondo - Quattro anni di sospensione per Poltoranin, Tammjärv e Veerpalu

I tre erano tra gli arrestati del blitz antidoping avvenuto nel corso del Mondiale di Seefeld

Fondo - Quattro anni di sospensione per Poltoranin, Tammjärv e Veerpalu

Quattro anni di sospensione per Karel Tammjärv, Andreas Veerpalu ed Alexey Poltoranin come per il tecnico Mati Alaver per avere violato le regole dell’antidoping.
I due atleti estoni e il kazako erano tra gli arrestati nel blitz avvenuto lo scorso anno a Seefeld, nel corso del Mondiale di sci nordico, legati alla vicenda di doping ematologico che ha portato al medico tedesco Dr. Mark Schmidt.

La FIS ha quindi sospeso i tre atleti e il tecnico, che avranno comunque la possibilità di appellarsi al TAS.

Al momento sono ancora in corso indagini sull’atleta Algo Kärp, che ha ammesso di aver fatto trattamenti di doping ematologico, e del tecnico Andrus Veerpalu, che invece respinge tutte le accuse. I due estoni sono per il momento sospesi.

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: