Coppa del Mondo | 11 gennaio 2020

FONDO - Lampic continua a dettare legge nelle qualificazioni a Dresda

Dopo la doppia vittoria al Tour de Ski, la slovena si conferma la più veloce nel turno eliminatorio della stracittadina. Passano Laurent e Canclini.

Anamarija Lampic impegnata a Dobbiaco

Anamarija Lampic impegnata a Dobbiaco

Anamarija Lampic è ormai salita al piano superiore. Le avvisaglie si erano già avute in occasione della splendida medaglia d'argento nella team sprint di Seefeld 2019, ormai la slovena sembra sempre più padrona e consapevole del proprio talento sbocciato.

Nella sprint cittadina di Dresda sono velocissime anche le svizzere Laurien Van Der GraaffNadine Fähndrich, rispettivamente seconda e terza. Dietro di loro l'americana Sophie Caldwell e la sorprendente norvegese Julie Myhre, per la prima volta a punti in carriera.

La Svezia, trascinata dal rientro dell'enfant prodige Linn Svahn che è sesta parziale, piazza anche Maja Dahlqvist, settima, Evelina Settlin, nona, ed Linn Sömskar, undicesima.

Prestazioni alterne in seno alla pattuglia azzurra con Greta Laurent a qualificarsi come tredicesima dietro alla campionessa olimpica di Sochi 2014 Maiken Caspersen Falla. Alice Canclini ripete l'exploit di Planica e rimane dentro come ventinovesima. Nettamente eliminate Lucia Scardoni, quarantaduesima, e Ilaria Debertolis, quarantottesima.

Fra defezioni post Tour de Ski, infortuni e malanni, la gara non ha visto al via la leader sprint Sundling, Nepryaeva, Nilsson, Bjornsen, Diggins e T.U. Weng.

E' in corso la qualificazione maschile con Federico Pellegrino in cerca del primo successo stagionale.

Clicca qui per la classifica completa

Davide Bragagna

Ti potrebbero interessare anche: