Sci di fondo | 19 gennaio 2020

YOG 2020, Fondo: lo svedese Hanger e la svizzera Wigger d'oro nella sprint

Edvin Hanger e Siri Wigger si aggiudicano le medaglie d'oro in palio a Valle de Joux, al termine delle sprint in tecnica libera degli YOG 2020

(oisphotos.com)

(oisphotos.com)

Edvin Hanger Siri Wigger si aggiudicano le medaglie d'oro in palio a Valle de Joux, al termine delle sprint in tecnica libera degli YOG 2020.

Lo svedese Edvin Hanger fa sua la gara maschile con 50 centesimi di vantaggio, nella finale, sul norvegese Nikolai Holmboe. Terzo Aleksander Holmboe, staccato di 5.04. Seguono lo svedese Aastroem, lo sloveno Gros ed il finlandese Stahlberg.

Eliminati ai quarti (dai russi Tregubov e Pisarev, poi usciti ai quarti) gli azzurri Elia Barp e Andrea Gartner.

CLASSIFICA FINALE MASCHILE

1° E. Anger (SVE)

2° N. Holmboe (NOR)

3° A. Holmboe (NOR)

4° A. Aastroem (SVE)

5° A. Gros (SLO)

6° A. Stahlberg (FIN)

Nella competizione femminile oro alla svizzera Siri Wigger capace di imporsi sulla norvegese Anna Heggen al termine di un serrato braccio di ferro. Wegger prima, Heggen per tutta la gara: nei quarti di finale, in semifinale e pure nell'atto conclusivo. Sul terzo gradino del podio, a 2.52, la svedese Roesenberg, poi la tedesca Dellit, l'estone Udras e la svedese Ericsson.

Out ai quarti l'italiana Francesca Cola, quarta nella sua batteria alle spalle di Ericsson (poi giunta in finale), Thannheimer e Roenning.

CLASSIFICA FINALE FEMMINILE

1^ S. Wigger (SVI) 2:46.40

2^ A. Heggen (NOR) +1.47

3^ M. Roesenberg (SVE) +2.52

4^ L. Dellit (GER) +6.73

5^ J. Udras (EST) +12.04

6^ T. Ericsson (SVE) +14.96

sdl

Ti potrebbero interessare anche: