Sci di fondo | 21 gennaio 2020

Olimpiadi Giovanili - Fondo: la svedese Rosenberg domina la 5km in classico

Netto successo della giovane svedese sulla svizzera Wigger e la statunitense Kramer; indietro le azzurre

Foto Olympic Information Services

Foto Olympic Information Services

Va alla Svezia la medaglia d’oro nella 5km femminile in tecnica classica delle Olimpiadi Giovanili di Losanna, che si è disputata questa mattina alla Vallée de Joux. Maerta Rosenberg si è imposta con un buon margine di vantaggio sulla svizzera Siri Wigger, tra le migliori in OPA Cup Junior nonostante la giovane età, staccata oggi di 12”7. Un successo mai in discussione quello della svedese, capace di far registrare un buon margine di vantaggio sin dai primi intermedi.

Sul terzo gradino del podio la statunitense Kendall Kramer, che ha terminato la gara davanti alla connazionale Sydney Palmer-Leger. Nelle dieci tre norvegesi, che però sono rimaste ben distanti dalle medaglie.

In difficoltà la squadra italiana, molto lontana dalle prime. La migliore delle azzurre è stata Silvia Campione, 34ª a 2’02”. Più indietro Francesca Cola e la giovanissima Iris De Martin Pinter, rispettivamente 41ª e 43ª.

CLASSIFICA FINALE
1ª M. Rosenberg (SWE) 14’15.7
2ª S. Wigger (SUI) +12.7
3ª K. Kramer (USA) +20.6
4ª S. Palmer-Leger (USA) +27.6
5ª M.H. Melling (NOR) +34.6
6ª G. Thannheimer (GER) +37.2
7ª T.H. Roenning (NOR) +37.3
8ª T. Ericsson (SWE) +37.9
9ª A. Heggen (NOR) +42.8
10ª H. Hoffmann (GER) +43.8
Le italiane
34ª S. Campione +2’02.9
41ª F. Cola +2’13.5
43ª I. De Martin Pinter +2’29.8

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: