Salto | 25 gennaio 2020

Salto, Coppa del Mondo femminile: l'austriaca Chiara Hoelzl vince a Rasnov ed è la nuova leader della classifica generale

Sesta vittoria austriaca nelle ultime sei gare. Chiara Hoelzl prima davanti alla tedesca Katharina Althaus e alla connazionale Eva Pinkelnig (che si era imposta nelle ultime tre). Lara Malsiner 16^

Salto, Coppa del Mondo femminile: l'austriaca Chiara Hoelzl vince a Rasnov ed è la nuova leader della classifica generale

Con la sesta vittoria nelle ultime sei gare l'Austria continua a dettare legge in Coppa del mondo di salto con gli sci femminile. Un dominio ribadito sul trampolino HS97 di Rasnov, in Romania, nuova tappa di CdM 19\20, competizione "rientrata" in Europa dopo la trasferta in terra giapponese.

Dopo aver dominato in qualificazione Chiara Hoelzl si è ripetuta nella prime delle due gare previste nel fine settimana, conquistando il successo con 247.6 punti complessivi grazie ad un ottimo secondo salto. Hoelzl è la nuova leader della classifica generale, scalzando la norvegese Lundby (che scala in terza posizione, in seconda c'è Pinkelnig).

Seconda posto per la tedesca Katharina Althaus (245.7), in testa a metà gara ed abile, come le sue connazionali, a sfruttare le condizioni favorevoli nel salto d'apertura. Terza l'altra austriaca Eva Pinkelnig (240.8) reduce da tre vittorie consecutive nelle ultime tre prove disputate.

Quarto posto per la giapponese Sara Takanashi (233.6), quindi Maren Lundby che si ferma a 230.3 punti.

Lara Malsiner è la migliore delle tre azzurre in gara, l'unica a qualificarsi per il secondo salto. Per lei sedicesima posizione generale con 209.7  punti. 36^Elena Runggaldier, 40^ Manuela Malsiner.

CLASSIFICA FINALE TOP 10

1^ C. Hoelzl (AUT) 247.6 (118.3+129.3)

2^ K. Althaus (GER) 245.7 (122.5+123.2)

3^ E. Pinkelnig (AUT) 240.8 (119.9+120.9)

4^ S. Takanashi (JPN) 233.6 (119.2+114.4)

5^ M. Lundby (NOR) 230.3 (111.0+119.3)

6^ S. Opseth (NOR) 230.3 (111.3+119)

7^ J. Seyfarth (GER) 229.6 (121+108.6)

8^ D. Iraschko-Stolz (AUT) 224.5 (114.2+110.3)

9^ N. Kriznar (SLO) 222.5 (113.2+109.3)

10^ J. Seifriedsberger (AUT) 221.1 (106.5+114.6)

LE ITALIANE:

16^ L. Malsiner 209.7 (109.5+100.2)

36^ M. Malsiner  82.4

40^E. Runggaldier 64.5

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA

sdl

Ti potrebbero interessare anche: