Biathlon | 29 gennaio 2020

Biathlon, Mondiali Juniores e Giovani: sigillo francese sulla staffetta junior femminile

Successo della Francia davanti a Russia e Norvegia. Dodicesima posizione per l'Italia

Biathlon, Mondiali Juniores e Giovani: sigillo francese sulla staffetta junior femminile

Successo della Francia nella staffetta Junior femminile ai Mondiali Juniores e Giovani di Lenzerheide, in Svizzera. 

Il quartetto transalpino, composto da Bened, Boucaud, Chevat e Botet, fa sua la gara fermando il cronometro a 1:22:49.5 con zero giri di penalità e otto ricariche utilizzate. In evidenza Paula Botet, protagonista di una bella rimonta nell'ultima frazione.

Beffata la Russia, seconda nonostante il miglior tempo sugli sci davanti a Francia e Polonia, con un giro di penalità e sette ricariche. Completa il podio la Norvegia di Johansson, Halvarsson, Skold e Lundstroem, terza a 2:08.0.

Quarto posto per la Germania, quinta la Repubblica Ceca che può vantare il migliore range time.

Dodicesima posizione per l'Italia. Samuela Comola, Beatrice Trabucchi, Martina Zappa e Martina Trabucchi (classe 2002 per l'occasione inserita nella staffetta Junior) non riescono a centrare la top ten e chiudono a 6:34.5 dal primo posto con un giro di penalità e dieci ricariche utilizzate. 

CLASSIFICA FINALE TOP 5

1^ Francia 1:22:49.5 (0+8)

2^ Russia +15.4 (1+7)

3^ Norvegia +2:08.0 (0+6)

4^ Germania +2:16.2 (1+9)

5^ Repubblica Ceca +2:23.8 (0+5)

QUI LA CLASSIFICA COMPLETA

sdl

Ti potrebbero interessare anche: