Biathlon | 31 gennaio 2020

Biathlon - Stupenda Linda Zingerle: è campionessa del mondo nella sprint Giovani

La 2002 di Anterselva si impone nella sprint con una prestazione superlativa al tiro e sugli sci; anche Auchentaller in top ten, le quattro azzurre tutte nelle prime 18!

Biathlon -  Stupenda Linda Zingerle: è campionessa del mondo nella sprint Giovani

Diventa trionfale il mondiale italiano nella categoria giovani femminile. Dopo l’argento di Rebecca Passler nell’individuale e della staffetta, formata da Hannah Auchentaller, Linda Zingerle e Rebecca Passler, è arrivata anche la medaglia d’oro. A vincerla è stata una magnifica Linda Zingerle, che a dispetto della stanchezza e della giovane età (è 2002, non dimentichiamolo), ha disputato una sprint stupenda, corsa a tutta sugli sci, ma anche con un’ottima prestazione al poligono. L’azzurra ha commesso un errore nella serie in piedi, ma nonostante ciò si imposta con ben 20”8 sulla russa Kalinina, precisa al tiro con un doppio zero. Terza piazza, invece per la francese Michelon, anche lei autrice di una grande prestazione, con due errori al tiro e il miglior tempo sugli sci. Quarta un’altra atleta velocissima, l’austriaca Gandler, che ha mancato due bersagli in piedi. Zingerle ha fatto la differenza anche al poligono con un atteggiamento aggressivo come sempre, settima nello shooting time.

A completare la festa azzurra la bellissima prestazione di Hannah Auchentaller, settima all’arrivo con un distacco di 46”8 da Zingerle e un errore al poligono. Per lei un Mondiale sempre più positivo. 13ª posizione per Rebecca Passler, che ha mancato due bersagli, uno per serie. Per lei distacco di 1’04”3, ma nell’inseguimento può provare l’impresa. Infine da applausi anche la prestazione di Martina Trabucchi, 18ª a 1’14”1 e un errore nella serie in piedi. Bellissima Italia, quindi, nel suo complesso.

Con le medaglia di oggi Zingerle sale a due ori e due argenti tra Olimpiadi Giovanili e Mondiali. Ma, ispirandoci a una splendida canzone di Lucio Battisti, "vinci Linda, non fermarti".

CLASSIFICA FINALE
1ª L. Zingerle (ITA) 17’44.7 (0+1)
2ª L. Kalinina (RUS) +20.8 (0+0)
3ª O. Michelon (FRA) +21.3 (1+1)
4ª A. Gandler (AUT) +32.1 (0+2)
5ª M. Cloetens (FRA) +36.3 (0+0)
6ª A. Mokhova (RUS) +42.3 (0+1)
7ª H. Auchentaller (ITA) +46.8 (1+0)
8ª C. Coupe (FRA) +48.1 (0+2)
9ª L. Repinc (SLO) +54.0 (0+1)
10ª L. Meier (SUI) +1’00.3 (1+1)
Le altre italiane
13ª R. Passler +1’04.3 (1+1)
18ª M. Trabucchi +1’14.1 (0+1)  

Giorgio Capodaglio

Ti potrebbero interessare anche: