Salto | 02 febbraio 2020

Salto - Chiara Hoelzl cala il poker, vince a Oberstdorf ed è leader della Coppa del Mondo

Sul trampolino tedesco è arrivato il quarto successo stagionale dell'austriaca, che si è imposta davanti a Maren Lundby e Marita Kramer; 21ª posizione per Lara Malsiner

Salto - Chiara Hoelzl cala il poker, vince a Oberstdorf ed è leader della Coppa del Mondo

Chiara Hoelzl lancia un segnale importante non soltanto per la Coppa del Mondo di questa stagione ma anche in vista del Mondiale del prossimo anno. L’austriaca, infatti, si è ripetuta sul trampolino di Oberstdorf, sede del prossimo Mondiale di sci nordico, vincendo di misura un bellissimo duello con Maren Lundby, costretta ad accontentarsi del secondo posto per appena 2.3 punti.

A fare la differenza è stato il primo salto, nel quale la norvegese non ha trovato la distanza, perdendo così diversi punti. Nella seconda serie, invece, Lundby ha fatto la una grande prestazione ma non è bastato per battere l’austriaca, che ha così preso il pettorale di leader della Coppa del Mondo.

Sul terzo gradino del podio Marita Kramer, capace di salire sul podio grazie a un secondo salto impressionante per misura, spingendo così i giudici ad abbassare il gate di partenza. Quarta posizione per Sara Takanashi, mentre quinta è giunta una sfortunatissima Juliane Seyfarth, comunque in crescita. Grande prova della polacca Rajda, classe 2000, giunta sesta. In difficoltà invece Pinkelnig, soltanto 13ª.

Solo un’azzurra al via della gara, Lara Malsiner, che ha concluso al 21° posto, faticando a trovare la distanza. Ancora una volta fuori in qualificazione Elena Runggaldier

PER LA CLASSIFICA FINALE CLICCA QUI

G.C.

Ti potrebbero interessare anche: