Biathlon | 16 febbraio 2020

Anterselva 2020, Thomas Bormolini 45° nell'inseguimento maschile: "Tre quarti di gara positivi, poi ho buttato via la possibilità di fare punti"

Quattro gli errori complessivi al poligono per il livignasco, che nell'ultima parte di competizione sciupa la possibilità di entrare nei primi trenta

Anterselva 2020, Thomas Bormolini 45° nell'inseguimento maschile: "Tre quarti di gara positivi, poi ho buttato via la possibilità di fare punti"

Thomas Bormolini chiude in 45^posizione la gara a inseguimento maschile dei Mondiali di Anterselva.

Quattro gli errori complessivi al poligono per il livignasco, che nell'ultima parte di competizione sciupa la possibilità di entrare nei primi trenta.

Bormolini nel post gara: "In effetti entrare nei primi trenta era fattibile ma purtroppo ormai è andata. Tre quarti di gara sono stati positivi, e gare sull'uomo riesco a gestirle meglio dal punto di vista delle energie. Ho fatto una serie con poca concentrazione buttando via la possibilità di fare punti. Mi dispiace. Fisicamente mi sento abbastanza bene, comunque meglio della sprint di ieri. Non nascondo un certo rammarico per l'ultima serie per la quale mi do del pollo da solo. Obiettivo per l'individuale? Fare quattro belle serie perchè sono alla mia portata, gestire al meglio i cinque giri nel fondo e fare una bella gara."

redazione

Ti potrebbero interessare anche: